Wise Society : A Londra il ponte solare più grande del mondo
ARTICOLI Vedi tutti >>

A Londra il ponte solare più grande del mondo

Grazie a 4400 pannelli fotovoltaici installati sul Blackfriars Railway Bridge si riducono notevolmente le emissioni di Co2 alimentando la stazione ferroviaria sottostante

29 gennaio 2014

Image by © Ashley Cooper/CorbisSorge sulle rive del fiume Tamigi a Londra accanto al ponte pedonale e stradale dei Frati Neri e non lontano dal Millennium Bridge. Dopo cinque anni di lavori interrotti brevemente nel 2012 in occasione delle Olimpiadi, oggi il Blackfriars Railway Bridge è il ponte solare più grande del mondo.

I 4.400 pannelli solari installati nella nuova stazione di Blackfriars che si trova direttamente sul ponte, infatti, sono in grado di produrre circa 900.000 kWh l’anno provvedendo a più della metà del suo fabbisogno. Ma non solo: l’energia prodotta dai pannelli, infatti, consente di ridurre le emissioni di Co2 di 511 tonnellate l’anno, l’equivalente di 89.000 viaggi di automobili di percorrenza media. «I treni elettrici sono già la forma più ecologica di trasporto pubblico», commenta David Statham, direttore generale di First Capital Connect, la società di treni britannica che insieme alla Network Rail ha costruito l’opera. «Questo tetto fotovoltaico permette ai nostri passeggeri di fare un viaggio ancora più sostenibile».

Ma la nuova struttura punto di riferimento visibile per miglia lungo tutto il fiume Tamigi, ha anche un particolare design che non impatta negativamente sull’ambiente circostante. «Il nostro lavoro su Blackfriars mostra i due benefici chiave del solare. Primo: può essere integrato nell’architettura esistente modificando in modo sbalorditivo il profilo di Londra. Secondo, può essere integrato nei più complessi progetti ingegneristici. In questo caso è stato installato sopra un sito in costruzione , sopra linee ferroviarie e sopra un fiume», racconta Frans van den Heuvel l’ad della società Solarcentury che curato il design e l’installazione dei 6000 metri quadrati di pannelli. Che conclude: «Un tale schieramento di grandi pannelli fotovoltaici nel cuore di Londra dimostra quali caratteristiche architettoniche si possono ottenere non solo qui ma anche in altre parti del mondo».

Foto by jimjarmo:Flickr

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8944 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 21876 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1846 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 68 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 69 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 21875 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 21877
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY