Wise Society : Rifiuti, a Riccione il riciclo sostenibile e anticonvenzionale
ARTICOLI Vedi tutti >>

Rifiuti, a Riccione il riciclo sostenibile e anticonvenzionale

Come l'immondizia può diventare una risorsa comune anziché un peso

Ilaria Lucchetti
25 Giugno 2012

foto di mbeo/flickrNiente di complicato, anzi.

Si tratta soltanto di buttare la spazzatura in plastica negli appositi contenitori e di avere in cambio dei buoni spesa da usare nei ventidue negozi convenzionati. Un gioco da ragazzi, insomma. Che, però, contribuisce molto a ridurre i costi dello smaltimento malfatto e delle emissioni di CO2.

Il progetto si chiama “Fare Raccolta” ed è stato realizzato da Eurven: «Permette una diminuzione dei costi di raccolta e di anidride carbonica emessa, un guadagno immediato, in quanto il rifiuto separato dal sistema può essere subito rivenduto alla filiera del riciclo, l’educazione dei cittadini verso uno gesto importante per il futuro del Pianeta, nonché un vantaggio economico dato dai buoni spesa erogati» è il commento di Carlo Alberto Baesso, general manager della società.

 

 

© Riproduzione riservata
TOPICS: ,
Continua a leggere questo articolo:
  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 126 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 566
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY