Wise Society : Lubiana eletta Capitale verde europea 2016
ARTICOLI Vedi tutti >>

Lubiana eletta Capitale verde europea 2016

Il progetto Vision 2025 ha fatto da traino all'assegnazione del riconoscimento alla capitale slovena

3 Luglio 2014

Image by © 2/John Harper/Ocean/CorbisPiccola e verde. È Lubiana che sarà la “Capitale verde europea” del 2016. La capitale della piccola Slovenia ha battuto la concorrenza della tedesca Essen, dell’olandese Nijmegen, della norvegese Oslo e della svedese Umeå, le altre quattro agguerrite finaliste tra le undici che si erano candidate al titolo, e fra due anni riceverà il testimone da Bristol. A far pendere la bilancia della Commissione designatrice a favore di Lubiana è stato il cammino verso la sostenibilità ambientale e politica energetica che la capitale slovena sta portando avanti già da alcuni anni con il progetto Vision 2025.

La scelta di Lubiana, già vincitrice dell’European mobility week 2013, come Capitale verde europea, è arrivata – come si legge nelle motivazioni – per la «sensibilizzazione ambientale dei suoi cittadini, per la sua strategia di sostenibilità Vision 2025, per l’implementazione di una serie di misure verdi nella città negli ultimi dieci anni nonché per la sua impressionante rete di trasporti pubblici».

VISION 2025 – È la strategia di sostenibilità ambientale e sociale della città di Lubiana che mette insieme mobilità sostenibile, tutela ambientale e un piano d’azione per l’energia sostenibile e la strategia per l’elettromobilità. Per quanto riguarda i trasporti, invece, la capitale slovena privilegia i pedoni attraverso un’ottima organizzazione del trasporto pubblico tanto da essersi posta come obiettivo entro il 2020 di avere solo un terzo degli spostamenti cittadini effettuati con auto private, e i ciclisti.  Criteri “verdi” sono applicati dall’amministrazione della città anche nella sfera degli appalti pubblici il cui 70% degli acquisti sono green.

VISITATORI. Il centro cittadino è chiuso al traffico. Per i visitatori, siano essi turisti o viaggiatori d’affari, gli spostamenti possono essere fatti con la vettura elettrica Kavalir che non fa fermate prestabilite, ma gira secondo i desideri dei suoi passeggeri e può trasportare fino a 5 persone. I turisti possono optare anche per le visite in battello.

 

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 22665 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 22669 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 22668 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 22666 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7679 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 22667
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY