Wise Society : La pesca a canna

La pesca a canna

di Redazione Wise Society
5 Maggio 2013

La pesca a canna è il metodo impiegato principalmente per la pesca del tonnetto striato. Rappresenta circa il 6-10% delle catture mondiali di tonno. Ad oggi, per il consumo locale nei luoghi di pesca, le non sempre adeguate condizioni igienico sanitarie delle imbarcazioni artigianali e i rigidi criteri di accettazione del tonno da parte dell’industria, soprattutto riguardanti la catena del freddo, la pesca a canna copre solamente, circa il 3% del mercato del tonno in scatola.

La pesca a canna è considerata uno dei metodi di pesca del tonno maggiormente sostenibili dal punto di vista del tasso di prese accidentali, che in questo caso è pari a circa lo zero, per l’esattezza lo 0,4%

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 519 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 42 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1543 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 510 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 373 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3090 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6385 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 71949 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 748 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 872
Correlati in Wise