Wise Society : Fondazione Veronesi: da 10 anni al lavoro per la Ricerca scientifica
ARTICOLI Vedi tutti >>

Fondazione Veronesi: da 10 anni al lavoro per la Ricerca scientifica

Grandi festeggiamenti in Fondazione Umberto Veronesi in occasione dei suoi primi 10 anni di vita. A Roma quattro Premi Nobel premiano 40 progetti di Ricerca e 127 borse di studio a giovani ricercatori.

Graziella Turiello
18 marzo 2013
Foto di Roberto Arleo

Foto di Roberto Arleo

Grandi festeggiamenti in Fondazione Umberto Veronesi in occasione dei suoi primi 10 anni di vita. Se si potessero mettere in fila tutti i progetti realizzati fino ad ora dalla Fondazione, formerebbero una galleria di splendidi traguardi, raggiunti tutti attraverso la Ricerca scientifica, perseguita prevalentemente da giovani, che con la loro freschezza hanno contribuito al raggiungimento di una qualità di vita sempre più accettabile, ma soprattutto continuano a farlo. Così un decennio pare trascorso in un soffio. Dunque quale occasione più consona per festeggiare nel migliore dei modi, se non quello di assegnare cospicui fondi a Progetti di Ricerca e aiutare giovani medici e ricercatori nelle loro sperimentazioni scientifiche, purtroppo così tanto bistrattate in questi tempi di crisi. A Roma il 20 marzo nella prestigiosa sala del Campidoglio, alla presenza di autorevoli personalità del mondo accademico, si terrà la grande Cerimonia in cui verranno assegnati i finanziamenti a ben 14 progetti di ricerca e a oltre 127 borse di studio per la ricerca ad altrettanti progetti di giovani scienziati.

Prestigiosi testimonial della Cerimonia saranno i 4 scienziati Premi Nobel, che hanno tracciato con il loro lavoro, la strada da perseguire per queste nuove giovani generazioni: da Harold Kroto, premiato nel 1996 a Martin Chalfie premiato nel 2008 per proseguire con Ada Yonath Premio 2009 tutti Nobel per la Chimica, per finire con Luc Montagnier premiato nel 2008 per la Medicina quasi a sottolineare come il futuro lavoro che aspetta questi giovani scienziati e ricercatori non è solo ed esclusivamente nascosto in oscuri laboratori, bensì sarà basato su un’azione integrata tra la diagnostica clinica e la ricerca pura. Principio di stretta collaborazione, tra aspetti clinici e di Ricerca, che sta proprio radicato nei principi della Fondazione Veronesi che insiste nello sviluppo di una nuova mentalità nel mondo biomedico, dove il clinico cura pensando all’attività di ricerca ma allo stesso tempo il ricercatore sviluppa i suoi studi accanto al letto del malato.

Tutto ciò perché sempre più la ricerca scientifica ha come obiettivo il miglioramento della qualità della vita delle persone e le borse di studio rappresentano una forte motivazione ad investire con maggiore energia e determinazione nel futuro della medicina.

Ai suoi esordi, nel 2003, la Fondazione Veronesi aveva iniziato assegnando tre borse di studio, facendole crescere di numero ogni anno, per arrivare alle odierne 127, tutte sostenute grazie alle donazioni e questo comporta un altissimo grado di soddisfazione per un team giovane e molto affiatato, targato al femminile che trova nel Professor Umberto Veronesi la sua anima più vera ed autentica e un motore che genera continuamente ottimismo e speranza.

Ma Fondazione Veronesi da 10 anni, si pone anche l’obiettivo di parlare a tutti, dai più piccoli ai più anziani, perchè il nostro mondo è tale proprio grazie alla Scienza quindi investire nella cultura scientifica significa educare le nuove generazioni alla passione per la Ricerca scientifica, affinché diventino cittadini consapevoli dei progressi che il mondo della ricerca porta alla vita quotidiana delle persone. In questo la Fondazione Veronesi ha saputo trovare il linguaggio adatto ad ogni fascia d’età, ma soprattutto suggerisce a tutti ogni giorno le forti motivazioni e i corretti stimoli affinché non vada perduto l’interesse per la Ricerca e il mondo scientifico.

Foto di Roberto Arleo

Foto di Roberto Arleo

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 20260 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 10483 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 14794 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 20259 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 20261 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11684 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1503 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1162
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY