Wise Society : Aziende più competitive se sostenibili
ARTICOLI Vedi tutti >>

Aziende più competitive se sostenibili

Una ricerca mostra come le perfomance di un'azienda, e di un Paese, siano migliori se questa investe in una sostenibilità reale e non di facciata. Ma l'Italia è solo al 27esimo posto del ranking

Francesca Tozzi
19 ottobre 2012

Tempi insostenibili sostenibilità ambientale sostenibilità Sap Rga energie rinnovabili consumi energetici competitività sostenibileUn sistema produttivo sostenibile è quello di cui abbiamo più bisogno sia perché l’ambiente è già abbastanza compromesso e le risorse contate, sia perché dà un notevole valore aggiunto alle imprese che sanno investire in operazioni che non siano di mero green washing. Quali sono e quante sono? Per capirlo Rga, società di consulenza in materia di ambiente, sicurezza e responsabilità sociale, ha realizzato un report sul rapporto fra sostenibilità e competitività insieme a Sap e GreenBusiness e l’ha presentato durante il Sap Sustainability Forum. Dal report “Tempi insostenibili” emerge che le aziende che hanno già iniziato a integrare la sostenibilità nel loro business raccolgono risultati e continuano a investire mentre le imprese attratte dalla sostenibilità per un effetto moda si sono rese conto che non applicarla seriamente rappresenta più un costo che un’opportunità.

Sia per le aziende italiane che per quelle straniere, la sostenibilità è un fattore di successo sul mercato. Ai primissimi posti in classifica tra i Paesi più competitivi e sostenibili, figurano Svizzera e Singapore seguiti da Finlandia, Svezia e Paesi Bassi, mentre l’Italia si piazza solo al 27esimo posto nonostante abbia un Pil tra i primi 10 Paesi oggetto di analisi.

Lo studio ha messo a confronto le risposte di più di 50 importanti aziende italiane con i risultati di indagini internazionali e ha tracciato la mappatura dell’indice di competitività sostenibile di circa 40 Paesi mettendo in evidenza la correlazione fra sostenibilità e competitività: le aziende più sostenibili sono quelle più competitive e, viceversa, le imprese più competitive sono anche quelle più sostenibili. Nonostante l’ambiente figuri solo al sesto posto fra i benefici attesi, nei prossimi anni gli interventi più significativi delle nostre aziende saranno dedicati principalmente alla tutela dell’ambiente, alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni, all’aumento dell’utilizzo di energie rinnovabili.

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Una risposta a Aziende più competitive se sostenibili

  1. Pingback: Identikit dell'impresa ideale: dà fiducia alle nuove idee, è attenta all'ambiente e promuove la collaboratività tra i dipendenti - Italia che Raglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 10233 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 12625 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 30 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 15080 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 15081 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 42 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3527 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 15082
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY