Wise Society : Al via a Milano la rassegna Citytech sulla mobilità
SPECIALE : Mobilità sostenibile
ARTICOLI Vedi tutti >>

Al via a Milano la rassegna Citytech sulla mobilità

Dal 28 al 29 ottobre alla Fabbrica del Vapore di Milano dibattiti e workshop con aziende, enti locali, associazioni e opinion makers di settore

23 ottobre 2013

CitytechFare incontrare le amministrazioni pubbliche, le aziende produttrici di tecnologie, gli opinion-makers di settore, gli operatori e le associazioni per indirizzare le scelte e ridefinire i paradigmi su tutto quanto concerne la mobilità e il trasporto in Italia. È questo  l’obiettivo di Citytech (di cui wisesociety.it è media partner) che è stato presentato ieri all’Urban Center di Milano. Un concetto ribadito anche da Barbara Covili, Amministratore Unico di Clickutility on Earth società che organizza l’evento. «L’obiettivo è proprio quello di mettere insieme le istituzioni e le imprese per farle dialogare. Tutti i convegni sono stati creati per questo, per far incontrare chi nel settore lavora e chi il settore lo regola e da indicazioni su quale sia la direzione da prendere».

Molti e tutti interessanti i workshop che riempiranno la due giorni di incontri alla Fabbrica del Vapore di via Procaccini nel centro del capoluogo lombardo. Come quello sulle funivie urbane in programma lunedì 28 e di cui potete leggere un nostro approfondimento sull’argomento qui. Oppure quello intitolato Bikenomics sull’importanza anche per l’economia dell’ultilizzo delle biciclette. Ma Citytech sarà anche il luogo in cui verrà presentato in anteprima il Libro Bianco sulla mobilità realizzato da Eusripes.

Da non perdere poi il talk show live condotto da Filippa Lagerback sempre lunedì 28 sulla mobilità dei bambini e il convegno del 29 ottobre intitolato Sexy TPL. Titolo provocatorio per far riemergere l’importanza del tanto denigrato trasporto pubblico locale rendendolo più attraente e più sexy.

Perché come commenta Pierfrancesco Maran, Assessore alla Mobilità, Ambiente del Comune di Milano «Citytech è un evento ormai tradizionale che mira a fare un punto non solo sulla stato della mobilità nella nostra città che vuole diventare capitale della smart mobility, ma è un momento importante anche per confrontarsi sulla situazione del trasporto pubblico in Italia grazie alla presenza dei vertici del TPL di molte città italiane».

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 21394 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 643 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 15186 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 21477 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 21478
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY