Wise Society : Cucinare con gli avanzi: la frittata di spaghetti dello chef Franco Aliberti
ARTICOLI Vedi tutti >>

Cucinare con gli avanzi: la frittata di spaghetti dello chef Franco Aliberti

Franco Aliberti, Chef
30 Maggio 2020

La cucina è il regno del riuso: non si butta via niente, neanche gli avanzi. La cena della sera prima, ad esempio, può essere un ottimo punto di partenza per dar vita a un nuovo piatto, rinnovato nella forma e – soprattutto – nel gusto. Lo sa bene lo chef Franco Aliberti, che questa settimana, ci propone la frittata di spaghetti, o per dirla alla napoletana, “a frittata ‘e maccarune“. Si tratta di un vero e proprio classico fra le ricette con gli avanzi.

Frittata di spaghetti di Franco Aliberti

Frittata di spaghetti di Franco Aliberti

La frittata di spaghetti, un piatto povero e partenopeo

La frittata di spaghetti è un ottimo modo per dare nuovo slancio alla pasta avanzata: si tratta di un piatto semplice, ma golosissimo, che appartiene alla tradizione gastronomica napoletana. Gli ingredienti, sono semplicissimi e, in questo caso, è proprio nella semplicità che risiede il segreto del successo di questa preparazione che, statene certi, metterà d’accordo grandi e piccini.

La frittata di spaghetti, poi, è personalizzabile a piacimento: potrete utilizzare quello che trovate nel frigorifero, quasi a ribadire che in cucina è sempre la fantasia a farla da padrona. Ma non aspettiamo oltre e andiamo subito a scoprire come fare la frittata di pasta alla napoletana.

Gli ingredienti della frittata di spaghetti

Per portare a tavola una frittata di pasta per 4 persone vi serviranno:

  1. 120 grammi di spaghetti o pasta avanzata del giorno prima
  2. 2 uova
  3. 50 grammi di formaggio grattugiato
  4. 80 grammi di pancetta affumicata o altro salume
  5. 80 grammi di ricotta
  6. olio extravergine
  7. sale
  8. pepe

Come detto poco sopra, potrete personalizzare la ricetta a gusto e piacere, aggiungendo (o magari togliendo) ingredienti.

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti
Tempo totale di realizzazione: 25 minuti

Come fare la frittata di spaghetti: la ricetta di Franco Aliberti

Se non abbiamo a disposizione la pasta avanzata del giorno prima, cuociamo gli spaghetti (1 e 2)

Preparazione frittata di spaghetti

Foto di Franco Aliberti

Nel frattempo, sbattiamo le uova con sale, pepe, pancetta, formaggio e ricotta (3) e, una volta cotta la pasta (al dente), condiamola con un po’ di olio e facciamola raffreddare. Una volta fredda, versiamoci sopra le uova sbattute, per poi amalgamare bene (4)

Preparazione frittata di spaghetti

Foto di Franco Aliberti

Scaldiamo l’olio in una padella antiaderente, versiamo la pasta e cuociamo a fuoco basso (5). Non appena il composto sarà compatto e si sarà formata una crosticina dorata, giriamo la frittata con l’aiuto di un coperchio e di un piatto piano (6).

Preparazione frittata di spaghetti

Foto di Franco Aliberti

Facciamo cuocere per almeno 5 minuti per lato, un paio di minuti in più se la frittata di spaghetti è particolarmente alta. Una volta pronta, adagiamo la frittata di maccheroni sulla carta assorbente, lasciamo intiepidire e tagliamo a fette.

Franco Aliberti e la sua frittata di spaghetti

Franco Aliberti e la sua frittata di spaghetti

Possiamo servirla subito o consumarla fredda, magari durante un bel pic nic. Buon appetito!

Cerchi più ricette dello chef Franco Aliberti? Ecco tutte le sue ricette sostenibili

Chef Franco Aliberti

www.francoaliberti.com 
Pagina Instagram
Pagina Facebook

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 29261 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 33654 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 33602
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY