Wise Society : A lezione in fattoria
ARTICOLI Vedi tutti >>

A lezione in fattoria

Passare una giornata in un'azienda agricola e scoprire come arrivano sulle nostre tavole verdure, uova, bistecche e pollo. Il progetto Fattorie didattiche, pensato per le scuole materne ed elementari, ha sempre più successo

di Enrica Belloni
12 aprile 2010

FD bimba e mamma alla stalla

Una lezione sull’aia, nella stalla o nell’orto. Per vedere (magari per la prima volta) pecore, mucche e piante di pomodori. Per toccare con mano il percorso di gran parte degli alimenti, dalla terra alla tavola. Succede in Lombardia e in tutte le altre regioni d’Italia che hanno promosso il progetto Fattorie didattiche. «Da sempre le aziende agricole aprono le porte alle scuole», racconta Maria Teresa Besana, referente dell’attività di educazione alimentare Regione Lombardia. «La novità degli ultimi anni è la partecipazione dei bambini alle varie attività». All’interno della fattoria i piccoli imparano a fare il pane, a organizzare un orto, dal terreno alla concimazione, dal recupero dei semi alla raccolta delle verdure, imparano a riconoscere le erbe aromatiche, visitano la stalla e fanno il formaggio. O ancora: provano a orientarsi nel bosco, a decifrare le tracce degli animali».

 

FD La VendemmiaNel circuito Fattorie didattiche vengono inserite solo aziende che corrispondono a specifici criteri di qualità. Gli agricoltori devono partecipare a corsi di formazione che li aiutino a dialogare con i bambini; per ogni azienda è stabilito un numero massimo di persone da accogliere, il contadino dovrebbe seguire i ragazzini anche fuori dalla fattoria, con qualche incontro anche in aula. Infine, l’azienda deve seguire pratiche di coltivazione e allevamento sostenibili”.

 

«La visita in fattoria è un’esperienza che i bambini amano molto», afferma Besana. «Qualcuno per la prima volta può guardare e toccare gli animali, maneggiare i semi e la terra, passeggiare in assoluta libertà per i campi, raccogliere le uova direttamente dal pollaio. Anche per gli agricoltori condurre i bambini in questo percorso quasi magico è una grande soddisfazione». Per info, si può cliccare sul sito delle Fattorie didattiche della Lombardia (www.buonalombardia.it).

 

 

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 326 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 327 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 325 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 183 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 319 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6172 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 323
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY