Vedi tutti >>
AGC essent’ial
eco-accessori moda e casa

AGC è un’azienda tipolitografica di Carpi (Modena) che realizza cartellini per abbigliamento, cartelle colori, stampati tipolitografici e serigrafici. Certificata FSC e sempre attenta ai temi della tutela ambientale decide di non buttare più i suoi prodotti di scarto, ma di trovare il modo di riciclarli e riutilizzarli. Così (nel 2006) da un’intuizione di Albano Ghizzoni, titolare dell’azienda, nasce insieme ad altri soci una linea di accessori per la casa e il tempo libero, completamente nuova, prodotta e distribuita con il marchio essent’ial. Alla base l’idea vincente di creare una linea di prodotti sostenibili, dal design curato, dove scelta dei materiali e lavorazione fossero il risultato di un comportamento responsabile.

Responsabilità sociale

Nel corso del 2010, AGC ha ricevuto il premio RSI, promosso dalla Provincia e dalla Camera di Commercio di Modena, nella sezione “Innovazione di prodotto di rilevanza sociale e ambientale “. Tale riconoscimento le è stato assegnato, per aver in questi periodo di crisi generalizzata, saputo mettere a frutto i propri talenti e la propria capacità di innovazione, attraverso la creazione della linea essent’ial, in particolare per il progetto ecopoltrona ed ecopuffo FSC e la produzione di carta fatta con gli stracci di cotone.

Sostenibilità & riuso

Sostenibilità, riutilizzo e design sono le parole chiave del progetto essent’ial dove scelta dei materiali e lavorazione avvengono nel pieno rispetto dell’ambiente e la produzione è completamente made in Italy. Tra i materiali utilizzati ci sono la fibra cellulosica, che sembra carta ma è lavabile come un tessuto (utilizzata per cesti, cestini e sacchetti), carta riciclata e assemblata con un derivato del pet riciclato al 75 percento (per ecopoltrone e eco-puff), cartone riciclato e riciclabile (per i mobili) tessuti in cotone riciclati (per produrre carta denim e carta camicia).

Investire nel sociale

K-lab è l’interpretazione di Essent’ial di investire nel sociale attraverso un laboratorio diversamente creativo molto speciale con cui ha stretto una collaborazione. Esso sviluppa progetti di comunicazione e design di alto profilo attraverso le capacità inaspettate di ragazzi diversamente abili (non parlano, a causa di handicap motori o disturbi del comportamento, e riescono a comunicare solo attraverso la scrittura grazie a una particolare tecnica), riconoscendo loro valore professionale, canalizzando le loro risorse in modo produttivo verso il mondo del business, dando dignità e giusto riconoscimento economico al loro talento. La collaborazione con Essent’ial, tra l’altro, ha dato vita a una linea di prodotti che comprende agende, portamonete, pochette, sacchetti e sacconi, tovagliette.