WISE PEOPLE Vedi tutti >>
Werner Aisslinger

Werner Aisslinger

designer
L'innovativo progettista tedesco, noto anche in questi ultimi anni per l'idea di modulo abitativo mobile (“Loftcube”), è convinto che per un designer la vera sfida sia quella di misurarsi con progetti dall'approccio futuristico, vere e proprie visioni del domani nelle quali mettere alla prova la propria creatività ed esperienza. Perchè nulla da più soddisfazione che inventare qualcosa che non c'era e che potrà migliorare la nostra vita nei prossimi anni
L'innovativo progettista tedesco, noto anche in questi ultimi anni per l'idea di modulo abitativo mobile (“Loftcube”), è convinto che per un designer la vera sfida sia quella di misurarsi con progetti dall'approccio futuristico, vere e proprie visioni del domani nelle quali mettere alla prova la propria creatività ed esperienza. Perchè nulla da più soddisfazione che inventare qualcosa che non c'era e che potrà migliorare la nostra vita nei prossimi anni
Biografia
15 novembre 2011
I lavori del designer tedesco Werner Aisslinger (www.aisslinger.de) nato nel 1964, spaziano dall’approccio artistico sperimentale al progetto architettonico e di design. Alla costante ricerca della tecnologia più innovativa, ha introdotto nuovi materiali e tecniche nel mondo del product design, come nel caso della collezione “Soft Cell” e della sedia “Soft” disegnate per Zanotta nel 2000. La sua “Juli Chair” per Cappellini per prima ha utilizzato un nuovo tipo di schiuma per imbottitura chiamata “schiuma integrale poliuretanica” ed è la prima sedia di design tedesco inserita nella collezione permanente del MoMA di New York dal 1964. È stato insignito di molti riconoscimenti internazionali, dal Compasso d’Oro al Design Prize della Repubblica Federale Tedesca, dal Red Dot Award all’FX Award in Gran Bretagna. Diversi suoi lavori fanno parte delle collezioni permanenti di importanti musei come il MoMA e il Metropolitan di New York, il French Fonds National d’Art Contemporain di Parigi, il Neue Sammlung di Monaco, il Vitra Design Museum di Weil in Germania.
  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1283 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 962 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 30 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7343 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7345 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6178 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6267 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7344 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7335 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7342
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY