WISE PEOPLE Vedi tutti >>
Michael Grätzel

Michael Grätzel

chimico
È uno dei chimici più famosi al mondo ed è stato un pioniere della ricerca in materia di energie rinnovabili. Noto per aver scoperto un nuovo tipo di cella solare sensibilizzata con coloranti che da lui prende nome e che si sta rivelando molto efficiente, è oggi responsabile del Laboratorio di Fotonica e delle Interfacce presso l'Ecole Polytechnique di Losanna
È uno dei chimici più famosi al mondo ed è stato un pioniere della ricerca in materia di energie rinnovabili. Noto per aver scoperto un nuovo tipo di cella solare sensibilizzata con coloranti che da lui prende nome e che si sta rivelando molto efficiente, è oggi responsabile del Laboratorio di Fotonica e delle Interfacce presso l'Ecole Polytechnique di Losanna
Biografia
3 febbraio 2016
Professore presso l'Ecole Polytechnique di Losanna, Michael Grätzel è responsabile del Laboratorio di Fotonica e delle Interfacce dell'istituto. E' stato tra gli iniziatori della ricerca sui materiali mesoscopici e il loro utilizzo nei sistemi di scambio di energia, in particolare le celle fotovoltaiche e le apparecchiature fotoelettrochimiche per la scissione dell'acqua in idrogeno e ossigeno grazie alla luce solare. Ha scoperto un nuovo tipo di cella solare sensibilizzata con coloranti. Di recente ha ricevuto l'Albert Einstein World Award of Science, il Material Innovation Award, il Gutenberg Research Award, la Paul Karrer Gold Medal, il Balzan Prize e il Millenium Technology Grand Prize per l'anno 2010. Gli è stato conferito il Dottorato dall'Università TU di Berlino e ha ricevuto lauree ad honorem da otto università europee e asiatiche. Con oltre 94,000 citazioni (Indice H 144), è uno dei cinque chimici citati più di frequente al mondo.
  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 14742 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 13942 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 14530
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY