WISE PEOPLE Vedi tutti >>
Federico Maria Butera

Federico Maria Butera

fisico
Il professore del politecnico di Milano, impegnato in molti progetti di ricerca, è un convinto sostenitore di tutte le pratiche virtuose che ci possano portare a una maggiore sostenibilità nell'ambito della mobilità, dei consumi e dell'efficienza energetica. Il nostro pianeta è al limite: se vogliamo salvarci bisogna ridurre i danni subito. E tutti dobbiamo fare la nostra parte
Il professore del politecnico di Milano, impegnato in molti progetti di ricerca, è un convinto sostenitore di tutte le pratiche virtuose che ci possano portare a una maggiore sostenibilità nell'ambito della mobilità, dei consumi e dell'efficienza energetica. Il nostro pianeta è al limite: se vogliamo salvarci bisogna ridurre i danni subito. E tutti dobbiamo fare la nostra parte
Biografia
3 febbraio 2016
Federico Maria Butera, nato a Mezzojuso (Pa) il 24 marzo 1943 è Professore ordinario di Fisica Tecnica Ambientale e coordinatore dell’unità di ricerca “Energia e ambiente costruito” del dipartimento BEST, Politecnico di Milano. Da oltre un trentennio svolge attività di ricerca, insegnamento, divulgazione scientifica e progettazione nel settore dell’uso razionale dell’energia e delle fonti rinnovabili nell’ambiente costruito. Ha partecipato alle attività della International Energy Agency, ed è stato impegnato in progetti di ricerca (CNR, ENEA, Commissione Europea, Ministero dell’Ambiente) relativi al tema della sostenibilità in architettura e a scala urbana, e in attività di consulenza (United Nations Development Programme, United Nations University, World Bank, UN-Habitat) in relazione alla problematiche del trasferimento e della diffusione delle tecnologie di conversione delle fonti energetiche rinnovabili nei Paesi in via di sviluppo e dello sviluppo urbano sostenibile. L’esperienza scientifica ha anche avuto sbocco nella assistenza alla progettazione di edifici e insediamenti a basso impatto energetico e ambientale in Italia e all’estero. Oltre che di articoli scientifici, è autore di numerosi libri ed ha ricevuto riconoscimenti internazionali, fra i quali nel 2004, il premio Eurosolar per l’impegno e le realizzazioni nel campo dell’energia solare e dell’architettura sostenibile.
  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 154 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8306 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9482 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9935 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9932 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2564 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1508 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 692 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9934 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1519 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9936 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 510 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8303 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 643 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 23 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9933 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3527
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY