WISE PEOPLE Vedi tutti >>
Carlo Ratti

Carlo Ratti

ingegnere
Il direttore del Senseable City Laboratory al Mit di Boston, dove si progettano le città del futuro, racconta che d'ora in poi il modo di vivere nelle metropoli del mondo cambierà in meglio. Grazie alle tecnologie digitali che sono già in grado di svolgere molte funzioni utili ai cittadini, ottimizzando e migliorando sempre di più la loro vita
Il direttore del Senseable City Laboratory al Mit di Boston, dove si progettano le città del futuro, racconta che d'ora in poi il modo di vivere nelle metropoli del mondo cambierà in meglio. Grazie alle tecnologie digitali che sono già in grado di svolgere molte funzioni utili ai cittadini, ottimizzando e migliorando sempre di più la loro vita
Biografia
3 febbraio 2016
Carlo Ratti nasce a Torino nel 1971. Dopo il diploma di maturità scientifica si laurea in Ingegneria Civile al Politecnico di Torino con dignità di stampa ed all’Ecole Nationale des Ponts et Chaussées di Parigi; consegue un Master of Philosophy in Environmental Design in Architecture alla University of Cambridge e sempre a Cambridge anche un PhD. È Fulbright Senior Scholar al Massachusetts Institute of Technology, School of Architecture and Planning (Media Lab, Tangible Media Group), Research Scientist and Director del Senseable City Laboratory, Department of Urban Studies and Planning and MediaLab, (MIT). Nel 2002 fonda lo studio Carlo Ratti Associati. È coautore di più di 200 pubblicazioni e collaboratore fisso di Domus e Il Sole 24 Ore. Ha scritto anche per la BBC, La Stampa, Scientific American e il New York Times. I suoi lavori sono stati esposti in tutto il mondo: alla Biennale di Venezia, al Barcelona Museu Design, al Sciente Museum di Londra, al Graffta ( Gray Area Foundation For Arts ) di San Francisco e al Moma di New York.
  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 374 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 12101 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11126 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1929 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 12097 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2399 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2835 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 318 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 12104 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 12100 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3131 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 12105 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9236 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 67 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 787 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 12103 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 297 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6463 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 12098 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 12106 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3127 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 12099 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 159 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6774 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 486 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6291 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2985
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY