WISE PEOPLE Vedi tutti >>
Alessandro Mendini

Alessandro Mendini

architetto e designer
Un giocoso utopista di cultura zen. Sembra una definizione astrusa, ma queste poche parole descrivono molto bene l'anima di una delle firme più stimate del design internazionale. Da piccolo voleva fare il cartoonist e questa passione per l'arte ha influenzato il suo linguaggio ironico e colorato. Con le sue opere vuole comunicare energia positiva perché «sono diventato ottimista e il pessimismo che ha caratterizzato la mia giovinezza non mi interessa più.». La relazione con le persone negli anni è diventato il vero obiettivo del suo lavoro perché «sono una persona introversa, timida, amo stare da solo. Perciò sono i miei oggetti che parlano e vorrei che parlassero sempre meglio»
Un giocoso utopista di cultura zen. Sembra una definizione astrusa, ma queste poche parole descrivono molto bene l'anima di una delle firme più stimate del design internazionale. Da piccolo voleva fare il cartoonist e questa passione per l'arte ha influenzato il suo linguaggio ironico e colorato. Con le sue opere vuole comunicare energia positiva perché «sono diventato ottimista e il pessimismo che ha caratterizzato la mia giovinezza non mi interessa più.». La relazione con le persone negli anni è diventato il vero obiettivo del suo lavoro perché «sono una persona introversa, timida, amo stare da solo. Perciò sono i miei oggetti che parlano e vorrei che parlassero sempre meglio»
TOPICS:
Biografia
3 giugno 2011
I suoi maestri sono stati De Chirico, Savinio, Carrà, i personaggi della metafisica e a livello internazionale Kandinskij e i il cubismo cecoslovacco. Insomma, come dice lo stesso Mendini «Il primo Novecento nella pittura mi ha battezzato»...
Leggi la Biografia completa