SPECIALE : Economia del benessere

Rossella Sobrero: «Essere responsabili e sostenibili conviene»

Michele Novaga/Maurizio Lega
6 ottobre 2016

«La parola sostenibilità è meno criptica rispetto al termine csr. Certamente è aumentata la consapevolezza che essere sostenibili e responsabili conviene. Da un approccio che si limitava ad azioni di charity oggi si è passati ad un approccio più strategico per modificare almeno in parte il proprio modo di fare business. E molte imprese stanno modificando il loro atteggiamento inserendo la CSR tra le strategie aziendali, spiega a Wise Society Rossella Sobrero», ideatrice nel 2005 del Salone dal dire al fare che ora si chiama Salone della CSR e dell’Innovazione sociale e che è giunto alla quarta edizione.

Secondo Sobrero c’è ancora però molto da fare. «Le PMI devono però ancora prendere coscienza che essere sostenibili conviene. E lo deve fare anche il mondo dell’impresa pubblica che è ancora molto indietro».

CONOSCI IL PERSONAGGIO
Rossella Sobrero
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8693 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6654 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6922 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 26618 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1252 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 20582 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6653 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 21357 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2173
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY