Matteo Ragni propone un design che migliori il mondo

Maria Vittoria Capitanucci
2 luglio 2012

Il prolifico designer racconta le tensioni e i principi ispiratori che lo guidano nel suo lavoro. Un lavoro che auspica gli lasci del tempo da trascorrere con i suoi figli e la sua famiglia.

Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 34 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1217 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2692 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 37 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6288 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 14098 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 14100
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY