Luca Bracali: «Trump credimi: il global warming è una vera catastrofe»

Michele Novaga
1 marzo 2017

«Il nostro pianeta si sta riscaldando e purtroppo il global warming non è una invenzione di qualcuno nè una strategia di marketing». Comincia con queste parole l’incontro di Wise Society con Luca Bracali, fotografo ed esploratore che ha viaggiato in 138 paesi del mondo  documentando lo scioglimento dei ghiacci del Polo Nord e dell’Antartico passando per le steppe e le zone del mondo sempre più colpite da desertificazione.

«Le temperature del globo terrestre aumentano così come quelle delle acque dei mari e degli oceani. Fenomeni allarmanti che fanno pensare quanto ciò che sta accadendo nelle regioni più sensibili ai cambiamenti climatici e cioè i poli sia vero».

Poi dopo essersi rivolto ai giovani «perchè è a loro che consegniamo il nostro pianeta» fa un appello ai decision maker e al presidente degli Stati Uniti Donald Trump spiegando che il global warming potrebbe trasformarsi in una vera e propria catastrofe.

Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1929 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11525 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 27221 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 589 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 27220 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3964 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1194 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 27222
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY