La scuola secondo Pietropolli Charmet

Monica Onore, Gisella Bianchi
31 gennaio 2014

I genitori non si possono sottrarre, nell’educazione dei propri figli, al rapporto di interazione e scambio con il mondo della scuola. Genitori ed insegnanti devono tornare a dialogare fra loro e a confrontarsi, non tanto su tematiche di apprendimento quanto sull’educazione al sostegno dei ragazzi in età adolescenziale, anni complessi nei quali si gettano le basi per una futura realizzazione di sè.

Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3119 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6519 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2865 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1039 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7001 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 332 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7269 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2928 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2381 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 333
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY