La banca che conserva i semi delle piante commestibili del pianeta

Massimo Brega
5 novembre 2014

Una moderna Arca di Noè scavata nella montagna che ospita già oltre mezzo milione di semi che qui sopravviveranno per un tempo lunghissimo qualunque cosa succeda sulla terra. Conservati a bassissima temperatura potranno germogliare per riportare in vita una pianta scomparsa. Un forziere del giorno del giudizio costruito per volere della Norvegia e degli altri stati scandinavi (Islanda, Finlandia, Svezia e Danimarca) in cui potranno essere conservate i semi di tutte le piante che l’uomo conosce.

Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 23319 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6628 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 23318 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6514 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 10209 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9196
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY