Cop20: sabbie mobili a Lima

Daniele Pernigotti
11 dicembre 2014

Dopo l’ottimismo iniziale, con l’avvio della fase politica la COP20 perde la semplicità iniziale dei testi negoziali e attraversa una fase di proliferazione di proposte e opzioni.

Intanto negli incontri tecnici collaterali cresce il consenso sulla necessità di ridurre gli incentivi alle fonti fossili, in previsione della fuoriuscita dall’era del petrolio. Si tratta di una strada obbligata il cui unico elemento in discussione è la scadenza entro cui ciò dovrà avvenire.

Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 23538 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 12578 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 155 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8912 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1519 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8307 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9780 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7976 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 13192 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9911 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1194
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY