Alessandro Mendini: la visione del mondo

Chiara Bondioli, Gisella Bianchi
26 luglio 2013

L’architetto riflette sul valore del senso della morte, amore, malattia, gioia e dolore. Valori che trasferisce nei suoi oggetti che a modo loro raccontano la “tragicommedia della vita”. Da timido e introverso, per lui  il progetto del futuro non è “il famoso grattacielo”, ma luoghi e oggetti che favoriscano la relazione tra le persone. Con un’idea per vivere meglio: ricevere meno informazioni. Per trovare spazi di pensiero più liberi. E creare dei vuoti, essenziali a  trovare una maggior consapevolezza di sè

CONOSCI IL PERSONAGGIO
Alessandro Mendini
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 118 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1292 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 33 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 120 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 34 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 119 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2368
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY