Wise Society : Lokomat, la rieducazione robotizzata al Niguarda
ARTICOLI Vedi tutti >>

Lokomat, la rieducazione robotizzata al Niguarda

Tecnologia al servizio della salute

Ilaria Lucchetti
24 febbraio 2012

unità spinale unipolare niguarda terapia riabilitativa tecnica avanzata deambulazione spina bifida rieducazione robotizzata riabilitazione motoria ospedale niguarda milano luca barisonzi lokomat lesioni al midollo spinale fisioterapia esoscheletro deambulazione corpo degli alpini caporal maggiore barisonzi cammino AUS attentato afghanistan barisonzi associazione unità spinale niguarda onlus arti inferioriUn robot per la riabilitazione delle persone colpite da lesioni al midollo spinale. Si tratta di Lokomat, un esoscheletro controllato elettronicamente e presente nei centri più avanzati del mondo, che da oggi è disponibile anche nell’Unità Spinale dell’ospedale Niguarda di Milano.

Circa 80mila i pazienti interessati in Italia, con un trend di 2mila nuovi casi all’anno. Persone che hanno riportato danni in seguito a incidenti d’auto o di moto, sul lavoro o durante l’attività sportiva. Ma anche bambini affetti da Spina Bifida o pazienti colpiti da neoplasie e malattie degenerative.

Lo strumento è dotato di caratteristiche tali per cui l’allenamento del paziente viene calibrato caso per caso e monitorato costantemente. Le singole ‘sedute’ sono registrate da un apposito software che fornisce al fisioterapista dati e informazioni sui progressi e i miglioramenti del malato. Inoltre è possibile regolare l’intensità del passo, dalla velocità alla frequenza fino all’escursione di anche e ginocchia. E per rendere l’allenamento più motivante, Lokomat può essere collegato a uno schermo che, come in un video-gioco, trasmette un’immagine virtuale della persona che lo sta usando e la posiziona in scenari esterni e più coinvolgenti, quali un parco o un bosco.

A differenza dei macchinari che l’hanno preceduto, questo robot ha diversi vantaggi nello svolgimento della terapia riabilitativa:

il paziente non si deve reggere sulle parallele, con grande dispendio di forze, mentre riprende a camminare;

non è “imbragato” dall’alto, con la conseguente alterazione dei passi;

e, infine, per usarlo è necessaria la presenza di un paio di operatori soltanto.

unità spinale unipolare niguarda terapia riabilitativa tecnica avanzata deambulazione spina bifida rieducazione robotizzata riabilitazione motoria ospedale niguarda milano luca barisonzi lokomat lesioni al midollo spinale fisioterapia esoscheletro deambulazione corpo degli alpini caporal maggiore barisonzi cammino AUS attentato afghanistan barisonzi associazione unità spinale niguarda onlus arti inferiori

Oltre al Niguarda, l’esoscheletro è presente al Galeazzi di Milano (per altre patologie), al CTO di Torino, a Bergamo, Novara, Crotone, S.Giovanni Rotondo (Foggia) e in ulteriori venti centri ospedalieri.   A dimostrazione che la sanità italiana, sostenuta dai finanziatori privati come avvenuto in questo caso, può competere seriamente con i centri di eccellenza all’estero.

Presente alla cerimonia, anche Luca Barisonzi, il caporal maggiore degli Alpini che nel gennaio del 2011 venne ferito gravemente in Afghanistan e che si è impegnato in prima persona per la raccolta fondi a favore di Lokomat.

Per saperne di più

 

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Una risposta a Lokomat, la rieducazione robotizzata al Niguarda

  1. Giuseppe

    Mi chiamo Giuseppe ho 45 anni nel 2012 causa incidente in moto ,mi viene diagnosticata una compressione midollare mi ritrovo su una sedia a rotelle non muovo i due arti inferiori e uno superiore,per farla breve mi chiedevo posso usufruire anch’io di questo innovativo macchinario lokomat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9855 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9860 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9852 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9859 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8592 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9857 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9856 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9853 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9850 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1376 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9846 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9843 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9851 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9844 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9847 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9849 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9854 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9858 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9845 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9848
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY