Wise Society : Le novità sugli stili di vita sostenibili a Fa’ la cosa giusta! 2018
ARTICOLI Vedi tutti >>

Le novità sugli stili di vita sostenibili a Fa’ la cosa giusta! 2018

A Fieramilanocity dal 23 al 25 marzo, la quindicesima edizione della fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili quest'anno a ingresso libero

Michele Novaga
7 marzo 2018

L’edizione dello scorso anno si era chiusa con 70 mila presenze, 700 espositori e 400 appuntamenti nel programma culturale con oltre 550 giornalisti accreditati. E quest’anno Fa’ la cosa giusta!, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili in programma a Milano dal 23 al 25 marzo, punta a superare questi numeri. Le novità sugli stili di vita sostenibili in 32mila metri quadrati di area espositiva di fieramilanocity arricchiti da un ampio programma culturale con incontri, laboratori e dimostrazioni pratiche articolato in 11 sezioni tematiche.

stili di vita sostenibili, falacosagiusta

Foto: Alessia Gatta

Molte le iniziative di questa edizione tra le quali spicca “Sfide. La scuola di tutti”, rivolto a docenti, dirigenti scolastici, famiglie che prevede seminari, convegni e attività pratiche che spazieranno dall’innovazione tecnologica alle pratiche inclusive, dalle questioni psicologiche a quelle metodologico-didattiche. E non mancherà un’area espositiva dedicata ai materiali e ai supporti in campo didattico ed educativo.

PRODOTTI PER MIGLIORARE LA VITA QUOTIDIANA – Molti anche i prodotti innovativi: Tesla presenta Powerall, una batteria domestica che funziona in modo integrato coi pannelli solari immagazzinando l’energia in eccesso generato durante il giorno per renderla disponibile quando necessario, riducendo al minimo la dipendenza dalla rete elettrica.

TerraWash è invece un sostituto del detersivo da bucato. Prodotto in Giappone è una bustina a base di magnesio (utilizzabile per 365 lavaggi al termine dei quali può essere utilizzata come fertilizzante) che si aggiunge al bucato in lavatrice e sostituisce completamente il detersivo. Il magnesio disciolto in acqua, infatti, genera ioni di idrogeno che esercitano un’azione pulente pari a quella dei tensioattivi contenuti nei comuni detersivi ma senza generare inquinamento.

CIBO E SHOWCOOKING – In occasione dell’anno nazionale del cibo italiano proclamato dal MIBACT e dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, un focus di Fa’ la cosa giusta! sarà dedicato alla valorizzazione dei presidi alimentari locali. La rete di Borghi Autentici d’Italia porterà in fiera le “Comunità del cibo buono e autentico” una vetrina di protagonisti del mondo del cibo nelle piccole realtà locali come amministrazioni comunali, le pro loco, le associazioni di promozione economica, gli operatori della ristorazione etc. E non mancheranno i laboratori culinari e lo show cooking organizzati da FunnyVeg Academy: minicorsi tenuti da sei chef tra cui Simone Salvini per scoprire i segreti dell’alta cucina vegetale e vegana.

SPORT E SOLIDARIETA’ – Ma anche lo sport sarà protagonista: un vero e proprio campo da calcio verrà allestito all’interno della fiera trasformandosi in uno spazio di incontri con atleti, allenatori e giocatori che hanno un concetto diverso dello sport e cercano di viverlo in prima persona: dal basket e dall’hockey in carrozzina passando per il calcio integrato. Personaggi come Emiliano “Mondo” Mondonico che dai palcoscenici della serie A è passato alla panchina di una squadra di ex alcolisti con cui ha disputato i campionati del mondo dei senzatetto.

BIMBI E ORTI – Bimbi e famiglie avranno a disposizione uno spazio di educazione e intrattenimento ispirato al tema dell’orto realizzato dal Centro d’Arte Trillino Selvaggio dato che i bimbi come le piante hanno bisogno di tempo, cura e amore e hanno diritto di essere guidati da un buon giardiniere. Nasce da queste suggestioni “L’Orto profumato” laboratorio olfattivo che coinvolge attivamente e artisticamente i bambini tra i 3 e i 10 anni a cui sarà affiancata una libreria profumata per leggere libri dedicati al mondo vegetale. Presente anche l’Orto Botanico di Bergamo da 45 anni impegnato ad accrescere la consapevolezza sulla stretta relazione tra l’uomo e il regno delle piante e che porterà in fiera Big Picnic progetto internazionale realizzato in rete con altri orti botanici europei per valorizzare il ruolo educativo degli orti.

TEATRO DI STRADA E CINEMA – Non mancheranno anche le arti visive e figurative. Lo Spazio Strada si trasformerà ogni giorno in un vero teatro e avrà come protagonisti i

stili di vita sostenibili, falacosagiusta

Fa’ la cosa giusta, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili è giunto alla sua quindicesima edizione, Foto: Luana Monte/Fa’ la cosa giusta!

bambini di volta in volta chiamati a diventare acrobati, artisti, artigiani, giocolieri e pittori guidati da veri artisti di strada. Un angolo di fiera arricchito dai colori di un enorme murales-collage realizzato da street artist. Animani invece porterà alla scoperta del cinema di animazione. Un laboratorio creativo insegnerà a realizzare un proprio originale disegno animato attraverso la tecnica del flipbook. E AbiCiDi proporrà un laboratorio di stampa tipografica a caratteri mobili per bambini in cui scoprire i nomi, la tecnica e i materiali della tipografia artigianale e imparare a usare i caratteri mobili di legno per comporre parole o forme.

E a Fa la cosa giusta! ci sarà attenzione alla mobilità attraverso la “Primavera per la mobilità dolce 2018” caratterizzata da decine di eventi promossi da 22 associazioni per pedalare, camminare e scoprire le greenways e le ferrovie turistiche.

E non mancherà uno spazio dedicato alla sensibilizzazione sugli allevamenti intensivi promosso dalla LAV che presenta un percorso di realtà virtuale “Dalla parte degli animali”. Una mostra che narra di 40 anni di battaglie e attività per migliorare il rapporto tra esseri umani e altre specie: dalle campagne contro le pellicce a quelle per un circo senza animali fino all’attuale #bastasparare per la lotta contro la caccia.

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 23615 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3033 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 29543 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 29542 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11031 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 29541 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8343 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 29544 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7448 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 43 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 630 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 608 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 15788 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11002 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 458 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 21777 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28963
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY