Wise Society : Green e wise, con il regalo hi-tech non si sbaglia mai
ARTICOLI Vedi tutti >>

Green e wise, con il regalo hi-tech non si sbaglia mai

Dalla domotica agli accessori per smartphone e pc, passando per gli activity tracker. Gli italiani amano i doni tecnologici, soprattutto se sono sostenibili

Maria Enza Giannetto/Nabu
13 dicembre 2017
regalo hi-tech, natale, wise

Chi lo ha detto che il regalo hi-tech di Natale non è sostenibile e green? Ecco la calcolatrice alla tastiera wireless, fatta al 100% di bamboo, Foto: Ecostore

Per gli italiani, i cittadini più tecnologici d’Europa, non c’è regalo di Natale migliore che qualcosa contenga un microchip. Dal nuovo smartphone agli accessori per pc passando per i dispositivi per la smart home, con la tecnologia non si sbaglia mai. Se poi la tecnologia è anche green e assicura risparmio energetico e meno sprechi, il gioco è fatto.
La gamma Natural Informatic 100% bamboo di Ecostore, ad esempio, è una soluzione che mette insieme rispetto per l’ambiente e funzionalità. Si va dalla calcolatrice alla tastiera wireless, dalle cuffie con microfono al mouse wireless, fino alla powerbank 2.500 MH, la chiavetta USB 16 GB e le cover per smartphone. Tutti accessori tecnologici fatti in bamboo, materiale dalle innegabili prerogative eco e che garantisce un notevole risparmio di plastica. Il bamboo, infatti, oltre a svolgere un ruolo primario nella mitigazione dei cambiamenti climatici e nella tutela della biodiversità cresce a una velocità straordinaria e si rigenera senza necessità di essere ripiantato e non richiede uso di fertilizzanti o antiparassitari. Inoltre è antibatterico e limita le radiazioni del computer.

Tra i regali tecnologici più apprezzati, per adulti e bambini, c’è sicuramente l’ebook reader che, dal punto di vista della sostenibilità, va da sé, garantisce un importante risparmio in fatto di carta e di alberi. Tra le ultime novità, da segnalare il Kindle Oasis 2017 che, allo scoccare dei suoi dieci anni di vita, si presenta in versione impermeabile. Kindle Oasis 2017 ha, infatti, certificazione IPX8 e può resistere a immersioni in acqua dolce fino a 2 metri per 6o minuti per leggere, finalmente, anche in piscina o mentre si fa il bagno.

regalo hi-tech, natale, wise

Audéo B-Direct di Phonak è un regalo hi-tech compatibileche gli permette di collegarsi alla maggior parte dei telefoni in commercio via bluetooth, Foto: Phonak

Un limite della tecnologia è, spesso, la compatibilità tra i dispositivi. Audéo B-Direct di Phonak (marchio italiano per la svizzera Sonova) supera questi limiti con un apparecchio acustico basato su un chip compatibile con lo standard bluetooth e si collega alla maggior parte dei telefoni in commercio. Si tratta di un accessorio dedicato a chi non vuole rinunciare allo smartphone e all’intrattenimento musicale o televisivo e, agganciato al telefono, si comporta come un normalissimo auricolare wireless, permettendo di accettare la chiamata in arrivo semplicemente toccandolo.

L’ultima frontiera della tecnologia per il benessere è sicuramente l’activity tracker. Pratico, leggero e semplice da usare, si indossa h24 e serve a calcolare passi, distanze, calorie. Ma anche la qualità e la quantità del sonno di notte. Tra i top di categoria segnaliamo il Fit bit Alta, che tiene traccia di passi, distanza, calorie bruciate, minuti attivi, attività oraria e tempo sedentario. Disponibile in diversi colori e con cinturino intercambiabile, questo activity tracker riconosce e registra automaticamente l’allenamento, in modo che si possa tenere traccia degli esercizi senza premere pulsanti e consente di controllare statistiche, ora e notifiche dello smartphone direttamente sul display OLED. Inoltre, consuma pochissimo e dura  5 giorni con una sola carica e, non ultimo, registra i dati per un sonno migliore.

regalo hi-tech, natale, wise

Un oggetto di domotica è un regalo hi-tech wise per antonomasi, Foto: Dyson.it

Tra i dispositivi tecnologici “wise”, ci sono sicuramente quelli per la domotica. Apparecchi intelligenti che permettono di ridurre gli sprechi, di spegnere e accendere le luci automaticamente e di regolare i riscaldamenti alla temperatura ottimale anche da remoto. Ci sono i robot per pulire e per aiutare a vivere meglio, e soprattutto ci sono i dispositivi come Arya, in grado di monitorare parametri importanti quali la CO2, le polveri sottili, la temperatura, la luminosità, il rumore e l’umidità all’interno delle case, oppure come il purificatore d’aria come Dyson PURE COOL Link che, grazie al filtro HEPA, elimina il 99.95% delle particelle microscopiche come PM0.1 e PM2.5 e rimuove fumi potenzialmente tossici.

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28979 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 23583 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28975 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28973 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8634 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 12104 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28974 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8630 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28976 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28980 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28978 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 23 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28977 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28972
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY