Wise Society : Solidale e sostenibile, il regalo di Natale davvero “giusto”
ARTICOLI Vedi tutti >>

Solidale e sostenibile, il regalo di Natale davvero “giusto”

Dai cioccolatini esotici di Altromercato alle confezioni regalo con prodotti etici e packaging riciclabile di Legambiente. I doni a sostegno di progetti umanitari e ambientali hanno una marcia in più quando rispettano l'ambiente e le persone

Maria Enza Giannetto/Nabu
24 novembre 2017

Solidali e sostenibili. Un binomio vincente, soprattutto nel caso dei regali di Natale. Sì perché, se da una parte è importante pensare che l’acquisto di un dono possa andare a sovvenzionare un progetto solidale a favore delle categorie più deboli, non lo è da meno, la possibilità che il dono solidale sia anche sostenibile, per l’ambiente e per le persone che l’hanno prodotto. Ecco alcune segnalazioni per trovare il dono giusto, in tutti sensi.
Dalla saponetta al bergamotto alla crema alla gianduia Leone, dallo spumante biologico Perlage al panettone Variopinto e gli alimenti naturali per cani e gatti. Le confezioni regalo di EcoNatale (Pangea, Gea, Pachamama, Maremma Bio, Gaia. E poi ancora, Balto e Zorba)

regalo di natale, sostenibile, solidale

Come regalo di Natale, Altromercato propone panettoni tradizionali, biologici o ricoperti al cioccolato, ma anche cioccolatini dai gusti esotici, tisane dal Mondo e particolari varietà di condimenti biologici.

proposte da Legambiente sono sostenibili a partire dal packaging: l’imballaggio esterno, interamente realizzato in cartone proveniente dalla raccolta differenziata in Campania, può diventare un oggetto di design da regalare, custodire e riutilizzare; mentre quello interno è realizzato con trucioli riciclabili a base di amido di mais 100% biodegradabili. Anche quest’anno il 10% dei ricavi dell’EcoNatale verrà devoluto alla campagna di raccolta fondi La Rinascita ha il Cuore Giovane, a sostegno dei giovani imprenditori delle zone colpite dal terremoto del 2016.

Per festeggiare le Feste all’insegna del gusto, nel rispetto dell’ambiente e delle persone l’organizzazione di Commercio Equo e Solidale Altromercato  propone panettoni tradizionali, biologici o ricoperti al cioccolato, ma anche cioccolatini dai gusti esotici, tisane dal Mondo e particolari varietà di condimenti biologici. Tutti prodotti con ingredienti rigorosamente equosolidali e in gran parte bio, provenienti dai luoghi che ne esprimono l’eccellenza, come l’uvetta del Sud Africa, gli anacardi del Kerala, in India, gli infusi prodotti dagli agricoltori in Bosnia Erzegovina o il miele dell’Argentina. Proposte originali anche per le confezioni, che uniscono la cura artigianale e l’attenzione per la sostenibilità con materiali di recupero e riciclati, insieme alla certezza del rispetto del lavoro e dei diritti delle persone: dalle confezioni in carta-seta, realizzate a mano dai gruppi di donne in Bangladesh alle scatole e alzatine in legno create da Reverse IN, il laboratorio di falegnameria attivato nella casa circondariale di Montorio a Verona.

regalo di natale, sostenibile, solidale

E se il regalo di Natale fosse il barattolo di Cioccolata solidale per sostenere i progetti umanitari di Intersos?

Sempre sul fronte dolcezza, c’è il barattolo di cioccolata solidale per sostenere le missioni umanitarie di Intersos. Con soli 8 euro per un barattolo di cioccolata spalmabile si contribuisce a fornire alimenti e generi di prima necessità alle popolazioni colpite da emergenze umanitarie come quella che stanno vivendo migliaia di donne e bambini nello Stato del Borno, nel Nord della Nigeria dove, da anni, oltre 1,5 milioni di persone sono vittime degli attacchi del gruppo armato Boko Haram.

Si rivolge direttamente alle aziende l’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite che invita i capi d’azienda a regalare un anno di scuola ai bambini rifugiati, attraverso un semplice biglietto d’auguri che, una volta completato sul sito, viene spedito in pdf al donatore, il quale potrà decidere poi di spedirlo in digitale o di stampare su carta riciclata. Le

regalo di natale, sostenibile, solidale

Non solo parenti e amici: il regalo di Natale dell’UNHCR, invita i capi d’azienda a regalare un anno di scuola ai bambini rifugiati, attraverso un semplice biglietto d’auguri

donazioni raccolte attraverso l’acquisto dei biglietti personalizzati vengono devolute interamente al progetto di istruzione per i bambini rifugiati, Educate a Child che ha l’obiettivo di promuovere l’accesso all’istruzione in 12 paesi dove i bambini rifugiati sono fuori dal sistema scolastico: Ciad, Iran, Malesia, Yemen, Siria, Etiopia, Sudan, Sud-Sudan, Kenya, Uganda, Ruanda, Pakistan.

Non solo Ong e grandi associazioni, però. I regali solidali e sostenibili possono essere anche quelli proposti dalle associazioni della porta accanto, quelle che si occupano di clown therapy negli ospedali pediatrici (come l’associazione Andrea Tudisco ), quelle che sostengono ogni giorno senzatetto e indigenti, fino alle associazioni più piccole che si occupano di contrasto alla violenza sulle donne, ricerca, malattie, ambiente e animali.
Un esempio su tutti: l’associazione CasaOz di Torino che accoglie, sostiene e accompagna i bambini e i loro nuclei familiari durante l’esperienza della malattia e della disabilità. A Natale, i regali solidali. spicca il pupazzo di neve interamente realizzato a mano: un pezzo unico, rivestito con uno strato di ingobbio, argilla liquida diluita in acqua ed è smaltato singolarmente.


© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 820 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 13188 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28881 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 10744 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28878 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28882 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8359 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28877 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 309 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28875 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28876 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 687 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28879 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28880 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28887 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 126 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2520 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 13890
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY