Wise Society : Regali green per tutte le tasche
ARTICOLI Vedi tutti >>

Regali green per tutte le tasche

Il vetro borosilicato, molto usato in ambito scientifico, può diventare protagonista di oggetti di design. Ecco tre idee originali ed ecosostenibili

Francesca Tozzi
21 dicembre 2012

A chi non ha ancora acquistato i regali di Natale ed è a corto di idee, l’azienda Steroglass propone tre idee di design: regali eco-chic per tutte le tasche, dai 10 ai 60 euro, dal bicchiere da caffè in vetro borosilicato con i semi di lino per mantenere calda la bevanda ai bicchieri per la tavola ricavati da bottiglie di vetro fino ai tappi/candele per le bottiglie. Il vetro è protagonista in tutte le sue possibilità, materiale duttile e facile da riciclare, materiale che richiede però una certa esperienza. Quella che la ditta perugina ha maturato in 50 anni di lavorazione del vetro borosilicato: è la tipologia di vetro più pura e neutra che esista, resistente agli shock termici e, a differenza del cristallo, privo di metalli pesanti. Pochi in Italia sono in grado di lavorare questo tipo di vetro che viene utilizzato solo per usi scientifici. L’idea originale è stata decontestualizzarlo e usarlo per la produzione di complementi di design dedicati al mondo del “Dining e del Living”, mettendo insieme la creatività e la scelta green del riciclo.

La prima idea, Bice, è una tazzina in vetro poggiata su un letto di semi di lino che in modo naturale mantengono la pietanza alla temperatura desiderata per tutto il tempo di una cena. Si può usare come salsiera riscaldante per salse da servire calde, per una bagna cauda o come piccola bourguignonne ma anche come personal cioccolatiera e per il caffé. Dato che a Natale ci si trova volentieri intorno a un tavolo e che fa freddo, questa tazzina si presta bene ad accogliere una bella fonduta di cioccolato caldo nella quale intingere pezzetti di frutta colorata. Il Design è di R&D Blueside, il prezzo 57 euro per il set completo di semi.

Per chi ama gli oggetti in vetro e i regali ecosostenibili ma vuole spendere di meno c’è Bottom, bicchiere in vetro ricavato da vecchie bottiglie di vino tagliate alla base. Questi bicchieri possono essere di differenti colori e dimensioni e sono pensati per situazioni informali di degustazione. La caratteristica rientranza della base tipica di tutte le bottiglie conferisce linee molto originali che permettono immediatamente di riconoscere l’origine dell’oggetto. Si tratta di un pezzo differente dagli altri perché chiaramente derivato da altri oggetti di uso comune e perciò diviene fondamentale considerare anche la valenza di riciclo e recupero che rappresenta. Il prezzo è di 11 euro.

Infine Steroglass a partire da 29 euro propone due oggetti in uno: tappo per bottiglie e porta candela. Realizzato in vetro borosilicato soffiato a bocca, è caratterizzato da un lungo stelo che penetra all’interno della bottiglia garantendo stabilità alla candele e una buona chiusura. È possibile collocarvi T-candle e naturalmente cera a scaglie. La realizzazione dell’alloggiamento della candela caratterizzata da diverse foglie di vetro concentriche fa si che somigli a un fiore. Il suo nome è infatti Fleur du mal. Il design è di Geraldine Dardano.

vetro Steroglass sostenibilità ambientale riuso riciclo regali R&D Blueside Natale ecosostenibilità

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 60 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 15263 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 20379 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 15485 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 126 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 579 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3527 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 15709 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 683
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY