Wise Society : Torna in campo la protezione di #Natiper
ARTICOLI Vedi tutti >>

Torna in campo la protezione di #Natiper

Axa Italia lancia la quarta edizione del Premio che si propone di promuovere progetti innovativi di protezione. Le candidature possono essere presentate fino al 25 maggio.

Mariella Caruso/Nabu
7 aprile 2017
protezione, natiper, axaitalia

Al via le candidature alla quarta edizione del concorso di Axa Italia #Natiper

Da qualche giorno sono aperte le candidature alla quarta edizione di #Natiper. Il concorso di Axa Italia, nato tre anni fa, che si propone di far conoscere i progetti di protezione italiani che hanno come obiettivo il miglioramento della vita delle persone. In palio, come nelle precedenti tre edizioni, c’è un premio di 50.000 euro che il progetto vincitore può utilizzare con due modalità: o per finalità di formazione, o per la fornitura di strumenti e attrezzature tecniche o, ultimo caso, suddividendo l’importo in parti uguali da destinare la metà alla formazione e l’altra alla fornitura di attrezzature.

LE MODALITA’ – Alle candidature, quest’anno aperte oltre che alle no-profit e alle fondazioni, potranno partecipare anche i singoli cittadini. Il termine di chiusura per la presentazione dei progetti, che devono essere caricati sulla piattaforma di storytelling natiper.it, è il 25 maggio. Quattro le categorie ammessi: Salute e benessere per quei progetti che riguardano le persone e la comunità; Ambiente per i progetti sulla difesa del territorio e dell’ambiente; Cultura ed educazione per la valorizzazione, la tutela del patrimonio artistico-culturale e Professioni e futuro sui modelli occupazionali e professionali innovativi. Alla chiusura delle candidature una giuria di esperti selezionerà otto progetti per ognuno dei quali verranno realizzati video di presentazione che saranno disponibili on line entro il 4 settembre per essere votati. L’8 ottobre, alla chiusura della votazione on line, il voto degli utenti si sommerà a quello della giuria tecnica e il 19 ottobre sarà decretato il vincitore della quarta edizione. «Il nostro desiderio è di poter raccogliere almeno 400 progetti sulla nostra piattaforma digitale che è l’unico modo per potersi candidare innestando così un circolo virtuoso attraverso le condivisioni sui social network», hanno spiegato i responsabili di Axa che, negli anni passati, hanno raccolto più di 1.000 progetti che sono stati votati da 210.000 persone.

I VINCITORI PRECEDENTI. Nel 2014 al Centro di eccellenza per la riabilitazione di bambini colpiti da patologie neurologiche complesse della Fondazione Together to go sono stati assegnati i 50.000 euro messi in concorso da Axa Italia nell’ambito di Nati per proteggere. Si trattava della prima edizione di un premio che aveva lo scopo di promuovere e far conoscere i piccoli e grandi progetti di protezione portati avanti con tanta generosità dagli italiani. Con quel danaro la Fondazione acquistò una stampante 3D capaci di sviluppare ausili personalizzati che hanno aiutato molti bambini. Nel 2015 toccò al “Centro Hurtado” di Scampia, un luogo di formazione culturale e professionale diretto da padre Fabrizio Valletti aggiudicarsi i 50.000 euro del concorso di Axa che hanno contribuito a implementare l’attività produttiva dei laboratori di sartoria, cartotecnica e restauro del libro antico della Cooperativa La Roccia che operano nel Centro. Appena un anno fa a scrivere il suo nome nell’albo d’oro di #Natiper (nel frattempo, con l’allargamento dell’ambito dei progetti che possono candidarsi, è cambiata anche la denominazione del progetto) è stata la startup Mivoq – Mimic Voice Quest, progetto che si pone l’obiettivo, attraverso lo sviluppo di un sistema di sintesi vocale, di aiutare le persone colpite da patologie invalidanti a non perdere il proprio timbro vocale, mantenendo così la propria identità.

Salva

Salva

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 25761 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 154 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 24191 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 24778 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 27436 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 24775 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 26681 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 27437 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2805 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 27435 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 26600
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY