PENSIERI Vedi tutti >>

Nel Cinquecento quando un pittore faceva un quadro…

18 aprile 2011
 

Nel Cinquecento quando un pittore faceva un quadro si affidava a filosofi, teologi, astronomi Anche oggi un progetto dovrebbe scaturire dalla mente non di un solo autore, ma di una cerchia di figure di ambiti diversi: antropologi, sociologi, artisti e magari anche maghi

Alessandro Mendini, architetto
 
CONOSCI IL PERSONAGGIO
Alessandro Mendini
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *