Wise Society : Consegna a casa di cibi e vini biodinamici: il caso dell’azienda La Raia
ARTICOLI Vedi tutti >>

Consegna a casa di cibi e vini biodinamici: il caso dell’azienda La Raia

Tra le colline di Novi ligure una giovane coppia coltiva 130 ettari di terreno, fa educazione ambientale e vende online prodotti di eccellenza certificati

Fiorenza Da Rold
11 luglio 2012

C’è un’oasi biodinamica tra le colline di Novi Ligure, in provincia di Alessandria, trasformata da una giovane coppia in un piccolo paradiso terrestre. Si chiama La Raia (www.la-raia.it) e si estende per oltre 130 ettari di vigneti, campi, pascoli, boschi. Caterina Rossi Cairo e il marito inglese Tom Dean, dopo la nascita del loro primo figlio Mathias una decina d’anni fa, si sono trasferiti nel cuore del Gavi, zona di antica tradizione vitivinicola con l’intento di recuperare e valorizzare l’ecosistema originario della proprietà di famiglia.

La Raia, colline di Novi Ligure, in provincia di Alessandria

Ritorno alla terra e ai suoi ritmi

 

Caterina Rossi Cairo il marito Tom Dean e figliUn territorio ideale per un progetto di intervento ispirato ai principi dell’agricoltura biodinamica: rotazione dei terreni, riconversione delle coltivazioni delle viti, potatura in fase di luna calante quando i giorni cominciano ad allungarsi, piante adatte ad arricchire il terreno circostante in profondità. Prati per l’allevamento a pascolo del bestiame, campi di colture antiche come il farro monococco, boschi di castagno, acacia, sambuco.

Risultato: La Raia dal 2007 è un’azienda biodinamica certificata con il selezionatissimo marchio Demeter, riservato e riconosciuto soltanto a 38 aziende vitivinicole in tutta Italia. Produce oltre 100mila bottiglie l’anno di Gavi e Barbera, vini sopraffini premiati da Slow Wine, Slow Food, Guida del Veronelli e dell’Espresso. Buoni per il palato e amici del Pianeta.

Spazio ai bambini con i corsi del metodo steineriano

 

Associazione Intorno al MeloFin da subito La Raia ha aperto le porte ai bambini, organizzando campi estivi, feste legate alle stagioni, laboratori manuali e percorsi didattici a contatto con piante e animali per conoscere i benefici di uno stile di vita in armonia con i ritmi della natura. Poi Caterina si è appassionata sempre più al metodo pedagogico di Rudolf Steiner, è diventata educatrice di scuola steineriana e con l’Associazione Intorno al Melo nel 2006 ha fondato l’asilo Il Giardino d’Infanzia, seguito poi nel 2007 dalla scuola elementare La Libellula, ispirati ai principi Waldorf insegnati da Steiner per una sana crescita integrata di corpo, mente e spirito.

Alla Scuola Steineriana dei Gavi l’ambiente è familiare, i ritmi didattici tranquilli e pari dignità viene riconosciuta tanto alle materie intellettuali, quanto a quelle manuali come disegnare, fare il pane, lavorare il legno, cucire. Vengono insegnate le lingue straniere attraverso giochi, canti e filastrocche. E sono considerate fondamentali per la crescita anche le attività all’aria aperta come raccogliere la frutta dagli alberi e altre semplici mansioni di vita quotidiana. Molte famiglie locali sono felici di poter iscrivere lì i loro bambini.

Un nuovo servizio per ordini online

 

portanatura.itNegli ultimi tempi Caterina e Tom hanno coinvolto nella loro avventura esistenziale anche altre famiglie: di contadini, allevatori e fornitori di alimenti biologici insieme ai quali hanno creato PortaNatura (www.portanatura.it). Un sito web dove ordinare frutta e verdura fresca di stagione, pane, pasta, riso, miele, olio, vino, carne, latticini e molto altro. Con un’apposita sezione ricca di ricette sane e sfiziose da sperimentare.

Si può ordinare anche per telefono (348 7446271), e una volta alla settimana il furgoncino di PortaNatura raggiunge Milano e Genova per consegnare i migliori prodotti dell’agricoltura alle famiglie che vivono in città. A seconda delle diverse esigenze si scelgono cassette di varie dimensioni (small, medium e large), con possibilità di pagamento anche diretto all’autista tramite bancomat o carta di credito.

Ma non è difficile incontrare Tom anche nei vari farmer’s market cittadini del Nord Italia, e lo si riconosce subito perché il suo banchetto espone, oltre ai famosi vini, frutta e verdura proprio appena colte: spesso varietà minori ancora più gustose e ricche di elementi preziosi per la salute. Gli piace chiacchierare per conoscere le persone, parlare dei suoi prodotti e spiegare la filosofia della Raia, che ben si riassume nel Bio-Decalogo.

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Una risposta a Consegna a casa di cibi e vini biodinamici: il caso dell’azienda La Raia

  1. Pingback: Da un posto incantevole, il bio a domicilio | AutentiCittà@Fiore Da Rold

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9641 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 10120 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9697 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 14302 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9486 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 10666 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6166 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1489 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 13214 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 10751 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6643 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 14299 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1490 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 764 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 14300 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 14301 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3964 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9439 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 291 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1140
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY