Saint Gobain
Saint-Gobain concepisce, produce e distribuisce nuove generazioni di materiali per l’edilizia ecosostenibile, offrendo soluzioni innovative per l’efficienza energetica e il comfort abitativo.
Gyproc è l’Attività del Gruppo Saint-Gobain specializzata nella produzione di cartongesso e intonaci speciali per il green building. La materia prima utilizzata è pietra da gesso.
Sostenibilità estrattiva Saint-Gobain Gyproc

Il gesso viene estratto da Saint-Gobain Gyproc in Piemonte, Emilia-Romagna, Marche e Molise da giacimenti naturali esenti da elementi nocivi e trattamenti chimici. In natura, il gesso si presenta cristallizzato e stratificato nelle imponenti bancate della formazione gessosa-solfifera, spesso caratterizzato da ecosistemi carsici e da una notevole tipicità vegetale e animale. Per l’importanza ambientale racchiusa in tale ricchezza naturale, Saint-Gobain Gyproc si è impegnata a operare come membro responsabile nella comunità, valorizzando il territorio e assicurandosi che l’estrazione sia condotta minimizzando gli impatti ambientali. Le cave di gesso, oggi tutte certificate ambiente ISO 14001, coesistono con le biodiversità locali, attraverso specifici progetti di monitoraggio e mitigazione. La concezione che gli ambienti di cava siano sterili, senza la presenza di specie animali o vegetali, è ormai superata, in quanto concorrono all’aumento della biodiversità, costituendo rifugi naturali e habitat diversificati in paesaggi inizialmente omogenei. Come la cava di Monte Tondo dell’Appennino Romagnolo, che ospita il lupo e altre specie animali nei suoi boschi, o le grandi colonie di chirotteri che dimorano nelle gallerie di cava. Nel contempo, il metodo di estrazione con impiego di esplosivo, con il quale viene tradizionalmente abbattuto un giacimento di minerali industriali, viene progressivamente sostituito da processi minerari e tecnologie innovative meno impattanti per l’ambiente. In definitiva, il paesaggio “lunare” di cava, così gestito, rappresenta un laboratorio multidisciplinare a cielo aperto; attività di ricerca scientifica, sportive e turistico-culturali, sono tra le azioni di sviluppo sostenibile e valorizzazione del territorio, poste in essere da Saint-Gobain Gyproc. Difatti, le cave sono oggi simbolo di tappe ciclistiche di mountain-bike, eventi culturali e di ricezione turistica.