Coopfond
Coopfond è il Fondo Mutualistico di Promozione e Sviluppo di Legacoop. Promuove, rafforza ed estende la cooperazione nell’economia nazionale, promuovendo e finanziando iniziative, preferibilmente dirette all’innovazione tecnologica, all’incremento dell’occupazione ed allo sviluppo del Mezzogiorno.
Coopstartup - Valori, idee e progetti

Coopstartup sperimenta processi di promozione di impresa accompagnando lo sviluppo di idee imprenditoriali cooperative che aumentino occupazione e produttività e introducano innovazione tecnologica, organizzativa e sociale, favorendo una crescita “intelligente, sostenibile e inclusiva”. Coopstartup nasce da un gruppo di oltre 130 persone, provenienti dai mondi della cooperazione, della ricerca e università, degli startupper, degli incubatori e acceleratori. Favorisce l’integrazione di strumenti manageriali e linguaggi. Si sta sviluppando, attraverso sperimentazioni territoriali, in collaborazione con le strutture Legacoop e soggetti esterni (imprese, promotori di startup, Università e centri di ricerca), affinando progressivamente gli strumenti operativi. Ha come target gruppi di persone, in maggioranza giovani, che hanno un’idea imprenditoriale e desiderano realizzarla in cooperativa. Gli ambiti di attività privilegiati per l’introduzione di innovazioni richiamano i programmi europei 2020. Coopstartup prevede il raggiungimento di risultati nel medio-lungo termine e si realizza in ambiti territoriali di volta in volta definiti tenendo conto dei problemi e delle opportunità locali. Si realizza in dieci fasi:

1. attivazione del network di progetto
2. lancio di un bando per idee imprenditoriali
3. formazione con piattaforma elearning “10 steps and go – Condividiamo sapere cooperativo”, realizzata per Coopstartup, sui principi della creazione di startup cooperative, per tutti gli iscritti al bando
4. presentazione delle idee imprenditoriali da parte dei partecipanti
5. valutazione delle proposte e selezione di un numero predefinito di progetti
6. formazione imprenditoriale intensiva in aula
7. accoglimento dei business plan
8. selezione dei progetti imprenditoriali vincenti
9. assegnazione di un contributo a fondo perduto (€ 5.000 da Coopfond + un importo variabile tra i 5 e i 15.000 euro da parte di altri partner)
10. affiancamento delle cooperative nei 36 mesi successivi alla costituzione