ItaliaCamp
L’Associazione ItaliaCamp è un network di innovatori sociali nato nel 2010 per collegare chi ha una buona idea con chi ha la forza di realizzarla, promuovendo un inedito processo di innovazione sociale volto a costruire una società in cui pubblico, privato e cittadini collaborano per fornire risposte concrete alle esigenze della comunità. L’associazione ItaliaCamp connette istituzioni, imprese e cittadini e può contare sulla collaborazione con settanta università nazionali e internazionali e una rete attiva di soci diffusi su tutto il territorio nazionale.
Think for Women’s Health

Think for Women’s Health nasce dalla collaborazione tra la Susan G. Komen Italia e l’Associazione ItaliaCamp con l’obiettivo di favorire l’emersione di idee e progetti innovativi che siano al servizio della cultura della prevenzione, in campo scientifico, tecnologico, istituzionale e socio-economico. L’Associazione ItaliaCamp supporta la Susan G. Komen Italia nella progettazione e nella realizzazione di un ciclo di quattro incontri di discussione, confronto, networking ed elaborazione di proposte, sul tema della tutela della salute delle donne.

Think for Women’s Health intende:

• Valorizzare idee innovative e non convenzionali, promuovendo lo sviluppo di risposte concrete a domande reali nell’ambito della tutela della salute delle donne;

• Connettere istituzioni, associazioni, università, imprese, terzo settore e singoli cittadini, attraverso un innovativo modello di confronto, ancora mai sperimentato nel settore;

• Sperimentare un nuovo modello di interazione strategica tra il mondo Accademico e Scientifico, il Terzo Settore, le Imprese e la Società Civile per dar vita a nuove progettualità di alto impatto in materia healthcare e sociale.

I 4 appuntamenti seguiranno il modello BarCamp, un incontro informale guidato dalla formula «nessuno spettatore, tutti partecipanti». Il tema della cultura della prevenzione, salute, sport e benessere per le donne italiane sarà affrontata attraverso tre focus tematici:

• Social: la tecnologia e i social media hanno cambiato la nostra vita. App, start-up, innovazioni tecnologiche quanto cambiano il nostro modo di percepire la salute delle donne?

• People: Rete dell’integrazione socio-sanitaria: il volontariato e le nuove forme di organizzazione interna agli ospedali cambiano le relazioni e la formazione fra gli attori del contesto sanitario valorizzando, in particolare, una nuova rete di integrazione socio-sanitaria a tutela delle donne. Si va verso un nuovo modello collaborativo fra pazienti, famiglie e operatori sanitari?

• Governance: obiettivo specifico delle diverse politiche sanitarie è soddisfare le esigenze dei pazienti. Il processo di innovazione in atto si estrinseca attraverso politiche concettualmente bottom-up in contrapposizione a processi decisionali generalmente top-down. Quali costi e quali investimenti sono necessari per sostenere nuovi modelli di governance nella sanità?

Articoli correlati su wisesociety.it