Arcadia Consulting

Arcadia è la prima società italiana del settore edtech, leader di competenza nelle metodologie didattiche innovative e nelle tecnologie di frontiera. Arcadia assiste molte aziende di grandi dimensioni in progetti di digital tranformation, anche attraverso la creazione di oggetti digitali di apprendimento personalizzati quali scenari in realtà virtuale, materiali didattici in realtà aumentata, simulatori comportamentali, video interattivi e app.

Arcadia partner dell’Immersive Education Summit

L’Immersive Education Foundation ha svolto il summit Europeo dal 21 al 23 Giugno a Padova. Alcuni tra i più grandi esperti a livello mondiale di immersive education e di tecnologie immersive si sono riuniti in Italia presso l’Università di Padova, dando origine al sesto European Immersive Education Summit (EiED). Lo EiED è una collaborazione internazionale di istituzioni dell’istruzione, della ricerca, della cultura,  musei, consorzi e società, fondata nel 2005 con la missione di definire e sviluppare standard, best practice, piattaforme tecnologiche, programmi di formazione e istruzione. Questo evento ha dato voce negli anni ad importanti realtà come le Nazioni Unite, la NASA, l’Università di Harvard, Walt Disney Animation Studios, Google, Microsoft e altre organizzazioni accademiche di livello mondiale. Il focus dell’evento è stato l’impatto che hanno sulla persona e sulla cultura le tecnologie immersive come la realtà virtuale (VR), la Realtà Aumentata (AR), la cibernetica, affective computing, tecnologie neuro-gaming, la stampa 3D, la telepresenza, i mondi virtuali, le simulazioni, i sistemi di apprendimento e di formazione basati sui giochi e ambienti completamente immersivi. Durante l’evento Arcadia Consulting ha dato la possibilità, di conoscere e vivere esperienze di apprendimento immersivo e di provare tecnologie di frontiera come gli Oculus Rift, i Gear e i Cardboard, ,ma anche la realtà aumentata e i simulatori comportamentali. Arcadia Consulting ha condiviso con docenti, studenti, persone di azienda e delle istituzioni, i più significativi risultati e prodotti della propria attività di innovazione continua sulle tecnologie digitali emergenti (tra cui AR e VR), spiegando anche il ruolo delle stesse nella didattica e l’impatto sulla apprendimento sempre più naturale, sostenibile e accessibile a tutte le persone.