Wise Society : Per evitare incidenti in bicicletta, un ebook pieno di consigli
SPECIALE : Mobilità sostenibile
CONSIGLI Vedi tutti >>

Per evitare incidenti in bicicletta, un ebook pieno di consigli

Nella speranza che il numero delle vittime della strada diminuisca

Ilaria Lucchetti
27 febbraio 2012

www.comune.milano.itDal Comune di Milano, ma utile a tutti – da nord a sud – il manuale dei consigli per i ciclisti. Dedicato alla memoria di Giacomo Scalmani, il dodicenne morto lo scorso 5 novembre, dopo essere caduto sulle rotaie del tram in via Solari, mentre rientrava a casa in sella alla sua bici.

Eccone un estratto:

1. evitare strade trafficate e, possibilmente, scegliere itinerari provvisti di piste ciclabili;

2. rendersi visibili con fanali, catarifrangenti e catadiottri. E’ anche utile indossare pettorine rifrangenti e capi di colore arancione o giallo riflettenti che, soprattutto di notte, fanno la differenza;

3. segnalare la propria presenza suonando il campanello;

4. guardarsi alle spalle, usando uno specchietto retrovisore;

5. rispettare norme e segnaletica per partecipare in prima persona alla tutela della propria sicurezza

6. essere prudenti, agire con buonsenso e valutare i pericoli;

7. cercare il contatto visivo con i conducenti degli altri veicoli: è importante rendersi conto se ci hanno visti oppure no;

8. segnalare con le braccia l’intenzione di svoltare a destra o a sinistra o di spostarsi al centro della carreggiata.

Ancora tanti i suggerimenti che scendono più nel dettaglio per sopravvivere al traffico della giungla urbana.

Per leggere l’ebook completo, potete scaricarlo qui: DOWNLOAD

sicurezza ciclisti segnaletica stradale riduzione emissioni piste ciclabili Pierfrancesco Maran pettorine rifrangenti mortalità ciclisti mobilità sostenibile Milano manuale ciclisti incidenti stradali incidente stradale fanali comune di milano ciclisti catarifrangenti catadiottri carreggiata biciclette bicicletta ANIA

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

2 risposte a Per evitare incidenti in bicicletta, un ebook pieno di consigli

  1. Continuate così

  2. Marta

    c’è anche Amburgo che tra qualche anno diventerà una città super ciclabile e pedonale: http://www.sorgeniaecopensiero.it/2014/01/15/via-le-automobili-dalla-citta-il-nuovo-progetto-sostenibile-di-amburgo/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8884 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 127 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7367 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9922 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9918 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9917 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8886 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9913 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9916 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8883 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9923 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9910 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 79 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 643 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9924 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9919 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8946 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 642 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9911 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9921 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9915
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY