Wise Society : Come pulire l’oro e l’argento con i sistemi della nonna
CONSIGLI Vedi tutti >>

Come pulire l’oro e l’argento con i sistemi della nonna

Quali prodotti casalinghi usare per la detersione di argenti e ori

7 marzo 2012
http://wisesociety.it/wp-content/uploads/2012/03/3583340488_e3f30c5d74_350x2621.jpg

foto di Giovanni-Bianco/flickrMantenere puliti gli oggetti in oro e argento, senza usare prodotti aggressivi, è una sfida. Ma si può vincere con i metodi tramandati dalle nostre nonne.

Il più prezioso dei metalli, ad esempio, si può mantenere lucido e brillante strofinandolo con una miscela di sapone di Marsiglia liquido e un cucchiaio di bicarbonato. Una volta terminata questa semplice operazione, gli oggetti vanno poi risciacquati e asciugati con un panno morbido. E i risultati parleranno da soli: i vostri gioielli, fermacarte e soprammobili ritroveranno lo splendore dei giorni migliori e voi avrete anche risparmiato la spesa di detergenti chimici.

Stesso discorso per l’argento. Centrotavola, bomboniere, servizi di posate, vassoi, sottopiatti e monili si possono riportare alla lucentezza originaria scordando per sempre i preparati industriali. Sono sufficienti una pentola capiente e un po’ di patate. La procedura è semplicissima: basta fare bollire i tuberi in acqua abbondante e, una volta terminata la cottura, toglierli lasciando raffreddare il liquido. Poi si deve procedere a filtrare l’acqua, per togliere eventuali residui solidi, e va aggiunto un cucchiaio di aceto. In questa mistura, ci si deve impregnare un panno morbido che userete per strofinare gli oggetti. E, anche in questo caso, seguirà un risciacquo e un’accurata asciugatura per evitare aloni e macchie.

Così facendo, i nostri preziosi avranno lunga vita e manterranno lo smalto dei primi giorni dopo l’acquisto.

 

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>