Wise Society : Per fare il tavolo ci vuole….l’alga
ARTICOLI Vedi tutti >>

Per fare il tavolo ci vuole….l’alga

Due giovani designer danesi hanno messo a punto un nuovo materiale creando una linea di arredamento pratica e durevole nel tempo

4 febbraio 2015

Image by © Frank Krahmer/CorbisCresce in abbondanza lungo tutte le oltre 4.000 miglia di costa della Danimarca. Un’alga (Fucus vesiculosus) all’apparenza appiccicosa e fastidiosa soprattutto per quei pochi che si avventurano nelle fredde acque del mare del Nord per farsi una nuotata.

Ma i Danesi la utilizzano per farne carburante biologico, nutrimento per animali, rivestimenti dei palazzi. E da qualche tempo anche materiali di arredamento. Merito di due giovani designer appena usciti dall’Accademia danese di belle arti, Jonas Edvard e Nikolaj Steenfatt che con il progetto denominato Terroir hanno dato vita ad una linea di arredamento che comprende lampade, tavoli, sedie: tutte realizzate con la prodigiosa alga e carta e senza utilizzare colle speciali o prodotti chimici per l’assemblaggio.

«Quando si cammina lungo le spiagge o si fa un bagno nel mare, si è sommersi dalle alghe che una volta essiccatesi diventano resistenti e dure. Abbiamo voluto utilizzare questo abbondante e naturale materiale in una maniera diversa da come fatto sino ad ora».

L’alga, infatti, col sole e col vento diventa una sostanza semi-rigida che, macinata e mischiata con una colla, diventa un materiale simile al sughero. Ma anche ignifuga grazie alla quantità di sale che ha immagazzinato vivendo nel mare e durevole nel tempo.

E grazie alla quantità di nitrogeno, iodio, magnesio e calcio presenti nell’alga, ogni pezzo di arredamento è biodegradabile e può diventare in futuro fertilizzante.

 

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6620 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1551 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 10744 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11681 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 13484 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 23761 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 23567 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 23762
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY