Wise Society : L’edilizia ad alta efficienza energetica in mostra a Erba
ARTICOLI Vedi tutti >>

L’edilizia ad alta efficienza energetica in mostra a Erba

Da oggi al domenica nei padiglioni di LarioFiere a Erba in programma "ComoCasaClima": un salto nel futuro dell'edilizia

Mariella Caruso
13 novembre 2015

ComoCasaClimaIl presente, e soprattutto il futuro, dell’edilizia è racchiuso nella realizzazione di nuove costruzioni ad alta efficienza energetica. Risparmiare e abitare meglio è l’obiettivo che oggi spinge che decide di costruire, o semplicemente di ristrutturare in un’ottica diversa rispetto al passato, anche recente. Per questo ogni appuntamento espositivo e/o formativo con questo tipo di realtà è fondamentale per far crescere un settore già in espansione, ma che ha bisogno di essere conosciuto sempre di più.

Fino al 15 novembre negli spazi LarioFiere di Erba è in programma la prima edizione di ComoCasaClima, esordio lombardo per Klimahouse, fiera leader in Italia nell’ambito del risanamento e delle costruzioni a basso impatto ambientale, in Lombardia. Il format è quello già sperimentato positivamente a Bolzano con convegni, workshop, mostre, tavole rotonde e, in particolare, la formula degli enertour che permettono a chi lo desidera la visita diretta di edifici certificati CasaClima e l’incontro con i loro progettisti. Sono quattro quelli che possono essere “toccati con mano” in questa prima edizione di ComoCasaClima e di trovano a Como, Bovisio Masciago, Arsago Seprio e Cucciago.

Per quanto riguarda, invece, i temi dei convegni gli organizzatori hanno puntato l’attenzione sulla gestione dell’efficienza energetica nei condomini, sulle politiche energetiche nelle pubbliche amministrazioni, sul risanamento energetico, sui principi e i metodi di calcolo per la certificazione dei prodotti costruttivi, sulla filiera di qualità dell’edilizia, sui benefici economico-gestionali e sull’aumento del valore immobiliare derivanti dagli interventi di riqualificazione.

Installazione sfida Cubo di ghiaccio_300dpiIn particolare sabato 14 alle 11 il focus sarà dedicato all’approfondimento delle caratteristiche dei tre protocolli che certificano la qualità nell’ambito dell’edilizia: CasaClima, Leed e Minergie con la partecipazione di esperti di ognuna delle certificazioni che spiegheranno i sistemi di valutazione della sostenibilità energetico-ambientale degli edifici. Curioso sarà anche assistere alla cosiddetta sfida del cubo di ghiaccio allestita da BLM Domus che porterà a Erba il suo progetto itinerante di casa passiva in legno e sughero. L’installazione, progettata per ospitare due cubi di ghiaccio di circa 3 mc ciascuno, simula infatti le prestazioni di un edificio in standard CasaClima ed è un perfetto connubio tra design d’avanguardia, efficienza energetica ed ecosostenibilità.

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6989 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 21493 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 24989 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 709 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 24990 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 24991 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 23
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY