Wise Society : Una lavapiatti mobile ed ecologica per feste e sagre
ARTICOLI Vedi tutti >>

Una lavapiatti mobile ed ecologica per feste e sagre

Ideata da Legambiente Basilicata in collaborazione con Electrolux, consente di realizzare eventi a impatto zero senza consumo di piatti e posate di plastica

2 settembre 2014

Image by © Greer & Associates, Inc. / Purestock/SuperStock/CorbisSettembre, tempo di sagre di paese, festival, manifestazioni sportive e di partito in cui non manca l’offerta gastronomica.

Ma tempo anche di piatti, posate e bicchieri di plastica monouso che, utilizzati e consumati in quantità industriale per mangiare e bere, diventano materiali difficili e costosi da smaltire. A come trasformare questi eventi in manifestazioni a impatto zero ci ha pensato Legambiente Basilicata che, in collaborazione con il Parco dell’Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese e con la partnership tecnica di Electrolux, uno dei leader mondiali nel campo degli elettrodomestici per uso professionale, ha realizzato una lavapiatti mobile.

Completa di stoviglie in melammina e policarbonato, perfettamente lavabili e sanificabili in lavastoviglie, e di attrezzature per un servizio efficiente di lavaggio sul posto, è costituita da tre lavastoviglie industriali montate su un rimorchio furgonato. Un’idea che nasce in Basilicata ma che gli organizzatori di feste e sagre di altri territori possono noleggiare senza problemi richiedendola a Legambiente.

«Con questa iniziativa vogliamo incoraggiare una gestione sostenibile dei rifiuti e contribuire così alla promozione di una cultura ambientale che orienti sempre più le comunità interessate verso comportamenti quotidiani consapevoli e virtuosi», commenta il presidente di Legambiente Basilicata, Marco De Biasi.

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Una risposta a Una lavapiatti mobile ed ecologica per feste e sagre

  1. Pingback: Feste scolastiche e sagre di paese: troppi soldi, troppo cibo, troppi rifiuti |

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1023 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 22917 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 309 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 22915 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 22916 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7533
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY