Wise Society : Inquinamento lago Titicaca: in arrivo i fondi per salvarlo
ARTICOLI Vedi tutti >>

Inquinamento lago Titicaca: in arrivo i fondi per salvarlo

I governi di Peru e Bolivia hanno approvato un piano decennale di interventi per salvare e bonificare il bacino lacustre più esteso del sudamerica

14 gennaio 2016

Foto Filipe Fortes/FlickrCon i suoi 8.372 chilometri quadrati di estensione dei quali 4.772 km² sono in Perù e 3.790 km² in Bolivia è il lago più esteso del Sudamerica. Situato a 3800 metri sul livello del mare, il lago Titicaca è anche quello più alto.

E’ chiaro quindi che il problema dell’inquinamento di cui soffre il bacino andino (25 volte più esteso del lago di Garda con 27 fiumi che lo alimentano) meriti risposte concrete. I governi dei due paesi bagnati dal Titicaca hanno appena raggiunto un accordo per bonificare il lago sacro agli Incas che prevede azioni concrete e un investimento entro dieci anni di 500 milioni di dollari: 117 fino al 2020 e 400 entro il 2025. Infatti, l’inquinamento del lago Titicaca, si ripercuote pesantemente sulla vita quotidiana degli abitanti della zona e delle residue comunità di indios, la cui sussistenza è basata sulla pesca, e sull’habitat di diverse specie animali, come rane e uccelli, oltre che naturalmente di tutta la fauna ittica. La causa principale è lo sviluppo, abnorme e repentino, della città boliviana di El Alto, che si trova a oltre 4mila metri e che ospita ormai più di due milioni di abitanti. Da qui parte il Rio Seco che getta nel lago Titicaca qualsiasi sorta di rifiuti organici e industriali. Situazione analoga si registra anche sul versante peruviano dalla cittadina di Inquinamento lago Titicaca: presto provvedimenti per bonificarlo, foto: Maurice/FlickrPuno con oltre 200mila abitanti

«Il nostro obiettivo è quello di restituire un lago con un ecosistema salutare e equilibrato», ha dichiarato la ministra dell’ambiente della Bolivia, Alexandra Moreira. Alla quale ha fatto eco il suo omologo peruviano Manuel Pulgar: «Abbiamo già fatto investimenti negli impianti di trattamento delle acque reflue per far fronte ai princiapli problema che il lago sta avendo a livello di inquinamento».

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3264 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 12646 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 23503 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 25247 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8955 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 25248 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 12958
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY