Wise Society : Alla scoperta del fascino delle piante con gli Architetti del Paesaggio
ARTICOLI Vedi tutti >>

Alla scoperta del fascino delle piante con gli Architetti del Paesaggio

Graziella Turiello
17 marzo 2013

Foto ShutterstockLa Sezione Lombardia, dell’Associazione Italiana Architettura del Paesaggio (AIAPP), presenta una serie di iniziative in occasione della Giornata Internazionale del Fascino delle Piante, che si terrà il 18 maggio. Due serate dedicate ad interessanti eventi cinematografici affiancate successivamente da visite guidate all’Orto Botanico di Brera, nel capoluogo lombardo. Il pubblico appassionato di Cinema e di Ambiente potrà godere delle proiezioni di due grandi film al Cinema Mexico di Via Savona a Milano, grazie anche alla collaborazione della Fondazione Cariplo. Il primo evento è la ripresa di una vecchia commedia degli anni ’50, raffinata e ironica: Mio zio (Mon uncle) di Jaques Tati. La storia del film è ambientata in un giardino familiare contemporaneo, specchio di uno stile di vita fondato sull’apparenza con le sue contraddizioni e artificialità. La seconda proiezione, che si terrà lunedì 20 maggio alle h. 21.30, è Koyaanisqatsi di Godfrey Reggio, uno straordinario film-documentario, innovativo nel suo genere e primo di una lunga serie, incentrato sulla natura, il paesaggio e la vita frenetica dell’uomo moderno. La musica, composta da Philip Glass, è una delle componenti primarie, coniugata alle immagini da uno strettissimo rapporto sinergico, in un crescendo di tensione e frenesia. Proprio in occasione delle proiezioni cinematografiche sarà possibile prenotare le visite guidate all’Orto Botanico di Brera, che si svolgeranno successivamente nelle domeniche del 19 e del 26 maggio 2013. Un viaggio straordinario all’interno di un luogo poco conosciuto di Milano, alla scoperta della biodiversità e di un contesto storico e ambientale di grande fascino. Le visite saranno possibili dalle h.11.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.00. Adulti e bambini saranno accompagnati da un cicerone d’eccezione: Cristina Puricelli, socia di AIAPP. L’Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio infatti, grazie i suoi soci, è molto attiva nel formare e aggiornare specialisti del settore e nel promuovere e organizzare attività culturali sui temi del giardino e del paesaggio.

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *