Wise Society : Al via a Belgrado il più grande parco fotovoltaico del mondo
ARTICOLI Vedi tutti >>

Al via a Belgrado il più grande parco fotovoltaico del mondo

La Repubblica di Serbia investe nell'energia pulita grazie a un impianto che occuperà 3000 ettari e produrrà energia elettrica per 1,15 Terawatt-ora annui, creando 800 nuovi posti di lavoro

Francesca Tozzi
31 ottobre 2012

Si estende per ben 3000 ettari di superficie e produrrà energia elettrica pulita per 1,15 Terawatt-ora annui: è il più grande parco fotovoltaico del mondo, due volte più grande dell’equivalente californiano che deteneva il primato fino a oggi, e sorgerà a Belgrado, punta di eccellenza in un settore con ampi margini di crescita anche in zone dell’Europa considerate di serie B.

Non a caso il progetto si chiama OneGiga. La Repubblica di Serbia ne ha appena ufficialmente approvato, in via definitiva, l’accordo per la costruzione sul proprio territorio. Il 25 ottobre, presso il Palazzo del Governo di Belgrado, ha avuto luogo la seduta di approvazione del Binding Agreement, vale a dire la stipula del contratto giuridicamente vincolante tra le parti che di fatto rappresenta il via definitivo al progetto OneGiga: la realizzazione del parco solare annunciato lo scorso febbraio che ha richiesto un investimento di 1,28 miliardi di euro ma ha anche creato 800 nuovi posti di lavoro.

 Il progetto OneGiga è stato ideato e promosso dalla società di venture capital management Securum Equity Partners & Associates che ha sottoscritto un accordo quadro con la Repubblica di Serbia. I terreni utilizzati per l’installazione del parco sono situati in prossimità degli elettrodotti e caratterizzati dalla massima efficienza della radiazione solare. I numeri promettono bene: 1000 mW di potenza installata, 1,28 miliardi di euro investiti nella costruzione, 475 milioni di euro investiti nei successivi 25 anni per la manutenzione degli impianti, 3000 ettari di superficie occupata di soli terreni marginali non agricoli, 1,15 Terawatt-ora annui previsti di produzione di energia elettrica pulita interamente ritirati dagli impianti di produzione dalla società di diritto serbo Enerxia Energy (società a capitale misto pubblico privato). Un bel volano per l’economia del Paese e un esempio da cui trarre ispirazione.

parco solare parco fotovoltaico OneGiga energie rinnovabili energia solare energia elettrica Belgrado

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 15159 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 962 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 68 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 30 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 15158 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 15160 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 15161
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY