Wise Society : A Roma arrivano i “Negozi ricicloni”
ARTICOLI Vedi tutti >>

A Roma arrivano i “Negozi ricicloni”

L'iniziativa promossa da Legambiente Lazio si proprone di sensibilizzare i commercianti romani sulle buone pratiche della raccolta differenziata

11 gennaio 2016

Il via alla campagna di Legambiente Lazio "Negozi ricicloni", foto LegambienteIn palio non c’è un vero premio, ma un adesivo che certifica che quell’esercizio commerciale ora è più green tanto da guadagnarsi il titolo di “negozio riciclone”. Avviene a Roma tra le vie Cola di Rienzo, viale Libia, via Tiburtina, via dei Castani, via Tuscolana e rientra in un progetto promosso da Legambiente Lazio, accolta da Ama spa (l’azienda municipalizzata dei rifiuti), svolta in collaborazione con i municipi I, II, IV, V, VII, per sensibilizzare le attività commerciali (negozi, bar, ristoranti, tabacchi, ecc.) verso le buone pratiche della raccolta differenziata.

L’iniziativa “negozi ricicloni” fa parte di un più articolato accordo quadro tra le due parti, della durata triennale, che intende proporre azioni mirate per la salvaguardia dell’ambiente e del decoro urbano di Roma Capitale.

Ma come funziona? Legambiente Lazio realizzerà una campagna informativa ad hoc volta al corretto conferimento, alla riduzione dei rifiuti, al recupero e al riciclo dei materiali grazie ai suoi volontari incaricati anche di monitorare le modalità di conferimento dei vari esercenti, e di distribuire l’adesivo “Negozio riciclone” alle utenze più virtuose. I dati raccolti, incrociati con quelli operativi di Ama, permetteranno di assegnare alle migliori attività commerciali di ogni singola via coinvolta il premio “Negozio Riciclone 2016”. La classifica dei Negozi Ricicloni viene realizzata sulla base di alcuni indicatori di “buone pratiche” che vanno dal rispetto delle regole della differenziata nel proprio municipio all’utilizzo di materiale promozionale biodegradabile e di prodotti ecologici per la pulizia.
A ciascun criterio di valutazione corrisponde un punteggio diverso, correlato con l’impatto ambientale, la cui somma permetterà ai negozi che parteciperanno di essere premiati e di aggiudicarsi il titolo di “Negozio Riciclone”.

Tra le altre azioni previste, l’allestimento di stand informativi dove sarà possibile ricevere materiale sulla corretta gestione dei rifiuti urbani e proporre suggerimenti sulle modalità del servizio erogato e la realizzazione di un sito web (www.negoziricicloni.it) già attivo che sarà aggiornato sulle varie fasi delle attività previste.

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 25219 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11181 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 12253 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 25218 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1523 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8023 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7729
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY