Wise Society : In Messico (ma non solo) l’obesità è un problema
SPECIALE : Combattere l’obesità
ARTICOLI Vedi tutti >>

In Messico (ma non solo) l’obesità è un problema

Secondo la FAO è il Messico il paese americano dove la percentuale degli obesi è più alta

12 luglio 2013

Foto tratta da www.nutrirsimeglio.itContro il problema dell’obesità che coinvolge una fetta sempre più consistente della popolazione degli Stati Uniti, si è mossa anche la first lady Michelle Obama con diverse campagne per cercare di cambiare le abitudini alimentari degli americani. Secondo le recenti statistiche, quasi uno statunitense su tre (il 31,8%) è obeso e nel 2030, se il trend non cambierà, la percentuale è destinata a salire al 50%.

Non stanno meglio in Messico. Anzi. Secondo un rapporto diffuso dalla FAO (l’Organizzazione Mondiale per l’Alimentazione e l’Agricoltura) la percentuale di obesi messicani sarebbe addirittura superiore a quella dei vicini (32,8%) mentre il 70% sono le persone in sovrappeso. Attivisti e professori universitari messicani hanno sollevato l’allarme affermando che, dietro il problema dell’obesità, c’è il ricorso ai cibi industriali e la rinuncia alla dieta tradizionale.

Ma non solo: ad influire su questo trend ci sono ragioni economiche. In Messico il 50% della popolazione vive al di sotto della soglia di povertà e non ha accesso al cibo di qualità ma si nutre di cibo spazzatura, meno costoso. «Le stesse persone malnutrite sono quelle che stanno diventando obese -racconta il dottor Abelardo Avila del National Nutrition Institute– Nelle classi povere ci sono famiglie con genitori obesi e bambini malnutriti i quali diventeranno obesi a loro volta. Si tratta di una gravissima epidemia». Ma a preoccupare è anche l’obesità infantile dei piccoli messicani più che triplicata nell’ultimo decennio e i 400mila nuovi casi di diabete diagnosticati ogni anno.

Ma anche in Italia obesità e sovrappeso stanno avanzando sempre di più come ha dichiarato anche il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. Secondo le statistiche, in barba alla qualità dei nostri cibi e al valore della dieta mediterranea, il 18% degli uomini e il 22% delle donne è obeso. Mentre un uomo su due e una donna su tre sono in sovrappeso.

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 21136 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11726 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 406 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 396 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9198 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 10914 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 320 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 397 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 330 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 12641
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY