Wise Society : A Gorizia torna il Festival vegetariano
ARTICOLI Vedi tutti >>

A Gorizia torna il Festival vegetariano

Da segnare in agenda l'appuntamento per i sostenitori e i simpatizzanti dell’alimentazione e dello stile di vita “green”

Francesca Tozzi
17 agosto 2012

vegetarianesimo veganesimo sostenibilità ambientale festival vegetariano educazione alimentare alimentazione sostenibile alimentazione sanaDa venerdì 31 agosto a domenica 2 settembre torna il Festival Vegetariano di Gorizia. Arrivato alla III edizione, sarà l’occasione per godersi una tre giorni ricca di eventi che invaderanno con colori e sapori il centro storico della città appagando la sempre più nutrita schiera di vegetariani, vegani e simpatizzanti. Il tema di quest’anno è “Dagli abissi alle stelle” e filo conduttore sarà la “green way of life”, cioè la filosofia di vita attenta ai consumi e all’impatto ambientale spaziando, appunto, dai mari al cielo.

L’evento, che è organizzato da Biolab – una delle aziende più significative nella produzione di cibo pronto adatto a chi sceglie di rinunciare alla carne e alle proteine animali – offrirà la possibilità di gustare i sapori della cucina vegetariana grazie ai menu ideati da chef stellati, alla gastronomia e ai bistrot presenti nell’area della manifestazione, ma anche alle proposte rigorosamente veg dei ristoranti e locali goriziani che aderiranno alla filosofia della kermesse. Non soltanto però: la giusta attenzione verrà dedicata anche ai più piccoli, con gli Workshop Kids, laboratori interattivi studiati per comprendere cosa sia la sostenibilità ambientale, imparando le tecniche del riciclo e del riuso dei materiali (iscrizioni on line sul sito del Festival fino al 27 agosto); per i bimbi è stato pensato pure un menu ad hoc, l’appetitoso Happy veg meal.

Poi, per grandi e piccoli, senza distinzioni d’età, saranno organizzati spettacoli di teatro di strada e di giocoleria.

Inoltre, un ruolo centrale sarà dato dalle proposte e dagli incontri culturali, perché obiettivo primario dell’evento è informare, sensibilizzare e promuovere uno stile di vita più sano, sostenibile e slow.

Sul palco del Festival saliranno l’economista Andrea Segré e il conduttore radiofonico Massimo Cirri con lo spettacolo teatrale “-SPR+ECO. Formule per non alimentare lo spreco” , Devis Bonanni e il suo progetto green Pecoranera, l’astrofisica Margherita Hack e il professor Gianni Tamino dell’Università di Padova ed ex europarlamentare. Ma anche il giornalista de La Repubblica Pietro Del Re, il presidente dell’Associazione Progetti Alternativi per l’Economia e l’Ambiente Paolo Ermani, il campione di apnea Enzo Maiorca, la biologa Maddalena Jahoda, l’artista di strada Marco Raparoli e la compagnia di teatro spagnola Trukitrek.

Infine al Book Shop Ubik sarà possibile trovare tutte le novità editoriali che verranno presentate alla kermesse.

In forse la presenza, domenica 2 settembre, del Capitano Paul Watson, storico fondatore di Sea Shepherd, l’organizzazione internazionale che difende l’habitat naturale e che si oppone con le sue imbarcazioni al massacro illegale di balene e delfini. Agli arresti domiciliari a Francoforte dallo scorso 13 maggio (su di lui pesa un mandato d’arresto del Costa Rica per una campagna contro il commercio illegale di pinne di squalo condotta dall’associazione nel 2002), Watson è fuggito dalla Germania pochi giorni fa e attualmente si trova in una località sconosciuta. Sicura, invece, la partecipazione di moltissimi sostenitori e volontari di Sea Shepherd Italia, anche perché domenica 2 settembre sono in programma alcuni incontri culturali proprio sul tema della tutela degli oceani.

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3090 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11013 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 319 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 14622 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3527 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11302 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11091
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY